In the Flesh - Live

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
In the Flesh – Live
Artista Roger Waters
Tipo album Live
Pubblicazione 2000
Durata 147:35
Genere Rock progressivo
Etichetta Columbia Records
Registrazione marzo - giugno 2000
Roger Waters - cronologia
Album precedente
(1992)

In the Flesh – Live è un doppio album live dell'ex bassista dei Pink Floyd Roger Waters, che include le performance del tour In the Flesh durato 3 anni. È stato pubblicato anche un DVD con lo stesso titolo, e l'insieme di CD e DVD venne ripubblicato in una nuova edizione nel 2006. Fu pubblicato anche un disco SACD, con sia il missaggio stereo che 5.1.

Il materiale del DVD venne registrato il 27 giugno del 2000, durante un concerto alla Rose Garden Arena, a Portland, mentre il doppio CD contiene varie registrazioni dell'intero tour negli Stati Uniti.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

Waters, con questo tour, presenta molti brani provenienti da esperienze diverse, a partire da quella dei Pink Floyd (che domina il panorama), fino a quella solista.

Tutti i brani sono stati scritti ed interpretati da Roger Waters, tranne dove segnato.

Disco 1[modifica | modifica sorgente]

  1. In the Flesh – 4:41
  2. The Happiest Days of Our Lives – 1:34
  3. Another Brick in the Wall, Part II – 5:53
  4. Mother – 5:37
  5. Get Your Filthy Hands Off My Desert – 0:56
  6. Southampton Dock – 2:15
  7. Pigs on the Wing, Part 1 – 1:18
  8. Dogs (Waters/Gilmour) – 16:26
  9. Welcome to the Machine – 6:57
  10. Wish You Were Here (Gilmour/Waters) – 4:54
  11. Shine On You Crazy Diamond, Pt. 1-8 (Gilmour/Waters/Wright) – 14:42
  12. Set the Controls for the Heart of the Sun – 7:15

Disco 2[modifica | modifica sorgente]

  1. Breathe (Pink Floyd) (Gilmour/Waters/Wright) – 3:22
  2. Time (Gilmour/Mason/Waters/Wright) – 6:24 (Voci principali: Roger Waters e Doyle Bramhall II)
  3. Money – 6:11
  4. Pros and Cons of Hitch Hiking, Part 11 (5:06 AM – Every Strangers' Eyes) – 5:19
  5. Perfect Sense (Parts 1 and 2) – 7:26
  6. The Bravery of Being Out of Range – 5:05
  7. It's a Miracle – 8:12
  8. Amused to Death – 9:24
  9. Brain Damage – 4:07
  10. Eclipse – 2:18
  11. Comfortably Numb (Gilmour/Waters) – 8:10
  12. Each Small Candle – 9:18

Personale[modifica | modifica sorgente]

  • Roger Waters – basso elettrico, chitarre, voce.
  • Doyle Bramhall II – chitarra, voce.
  • Andy Fairweather Low – chitarra, basso elettrico, voce.
  • Snowy White – chitarra.
  • Andy Wallace – tastiere, organo Hammond.
  • Jon Carin – tastiere, lap steel, chitarra acustica, voce.
  • Katie Kissoon – Voce.
  • Susannah Melvoin – Voce.
  • P. P. Arnold – Voce.
  • Graham Broad – Batteria, percussioni.
  • Norbert Stachel – Sassofono.