In quarto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Per In quarto (o anche in 4º) si intende, in editoria, un formato del libro antico. Un in quarto si otteneva da due piegature di un foglio intero: una prima piegatura veniva effettuata sul lato minore, la seconda su quello maggiore. La filigrana si trovava nella parte centrale vicino alla piegatura. Si ottenevano così quattro carte (o otto pagine). I filoni erano orizzontali.

Il nome si è conservato nell'editoria moderna e convenzionalmente si intende il testo in cui il lato più lungo è compreso tra 22 e 28 centimetri.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]