Imperial towers

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Le torri in costruzione

Coordinate: 18°58′15.24″N 72°48′46.44″E / 18.9709°N 72.8129°E18.9709; 72.8129

Imperial Towers
Imperial towers flickr.jpg
Ubicazione
Stato India India
Stato federato Maharashtra
Località Mumbai
Informazioni
Condizioni In uso
Costruzione 2004-2010
Inaugurazione 2010
Uso residenziale
Altezza Antenna/guglia: 249 m
Tetto: 210 m
Piani 60
Area calpestabile 120.000 m²
Ascensori 8
Realizzazione
Architetto Hafeez Contractor
Ingegnere Arup Facade Engineering
Appaltatore Shapoorji Pallonji & Co Ltd
Costruttore Shapoorji Pallonji & Co Ltd
Proprietario S D Corporation
 

Le Imperial Towers (torri imperiali) sono due grattacieli residenziali che si trovano a Mumbai, in India. Questi grattacieli gemelli, con i loro 249 metri di altezza, sono attualmente gli edifici più alti del paese. La loro costruzione è iniziata nel 2004 ed è terminata con l'inaugurazione nel 2010. Ogni grattacielo è costituito da 60 piani (per un'altezza di 210 metri) ed ha una superficie totale di 120.000 m².

Collocazione[modifica | modifica sorgente]

Il complesso è collocato a Tardeo, Mumbai. Si tratta di un'area di slum, che è stata acquisita dai costruttori utilizzando un programma di sviluppo locale che prevede anche la distribuzionie gratuita di aree edificabili e un aiuto agli abitanti dello slum per la riqualificazione dello stesso in cambio del diritto di costruire i grattacieli.[1]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ The Imperial I, 8 settembre 2007. URL consultato il marzo 2011.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]