Images - The Best of Jean Michel Jarre

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Images - The Best of Jean Michel Jarre
Artista Jean Michel Jarre
Tipo album Compilation
Pubblicazione 1991versione originale, due diverse pubblicazioni
1997 Versione ri-masterizzata
Durata 60 min : 51 s versioni originali
72 min : 22 sec versione ri-masterizzata
Dischi 1
Tracce 17 versioni originali
20 versione ri-masterizzata
Genere Musica elettronica
Etichetta Disques Dreyfus
Produttore Jean Michel Jarre
Registrazione 1976 - 1971
Jean Michel Jarre - cronologia
Album precedente
Waiting for Cousteau (En Attendant Cousteau)
(1990)
Album successivo
(1993)

Images - The Best Of Jean Michel Jarre è una raccolta antologica di Jean Michel Jarre, originariamente pubblicato nel 1991 dalla Disques Dreyfus.

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

Differentemente dalle precedenti compilation di Jean Michel Jarre, quest'album non è una semplice raccolta di brani separati. Infatti, Jarre ha mixato i brani del disco nell'intenzione di creare un "audio avventura" attraverso la sua musica.

Oltre ai brani più famosi di Jarre, il disco contiene due tracce inedite (Eldorado e Globe Trotter), originariamente composte per il concerto Teotihuacan solar eclipse, inizialmente previsto per l'11 luglio 1991 e successivamente cancellato per motivi tutt'oggi sconosciuti. Un altro raro brano (Moon Machine) è presente nel disco. Inoltre, tre noti brani di Jarre (Magnetic Fields 2, Equinoxe 4 e Orient Express) sono presenti in una nuova versione.

Nella versione originale l'album è stato pubblicato in due diverse versioni, contenenti tracklist differenti: una per il mercato francese e una per tutti gli altri paesi. Nel 1997 l'album è stato ri-masterizzato digitalmente e le due tracklist sono state unite con l'aggiunta di altri brani.

La compilation è stata pubblicata anche in VHS. La versione in VHS conteneva tutti i video di Jarre dal 1976 al 1991.

Lettera di Jean Michel Jarre[modifica | modifica wikitesto]

All'interno del booklet è presente una lettera di Jean Michel Jarre in cui egli ringrazia tutte le persone che seguono il suo lavoro.

« La musica è il riflesso delle immagini che ognuno ha nella sua mente, una droga dello spirito, un modo di vivere tra necessità e benessere, come l' aria, il mare e la luce.

Scrivere musica è sempre stato per me come costruire un risonante paesaggio da qualche parte tra tecnologia e ecologia. Questo disco è una compilation di vari pezzi di musica, ognuno avente la sua propria storia. Li ho scelti con speciale cura, particolarmente con un ordine cronologico in mente, e ho anche collegato le tracce con della musica transizionale per creare un programma continuo di un'ora. Sono anche grato a tutte le persone che seguono il mio lavoro, a chi ascolta la mia musica, a chi mi scrive e viene ai miei concerti in più e più numeri. Ho dedicato queste "Immagini" a voi »

(Jean Michel Jarre)

.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Versione Internazionale 1991[modifica | modifica wikitesto]

  1. Oxygene Part 4 - 3:09
  2. Equinoxe Part 5 - 3:21
  3. Magnetic Fields Part 2 - 3:57 nuova versione
  4. Oxygene Part 2 - 3:11 versione accorciata
  5. Computer Weekend - 3:36
  6. Equinoxe Part 4 - 3:12 nuova versione
  7. Ethnicolor 1 - 3:41 versione accorciata
  8. London Kid - 3:45
  9. Band In The Rain - 1:26
  10. Orient Express - 3:26 nuova versione
  11. Calypso 1 - 2:59
  12. Calypso 3 (fin de siecle) - 3:42
  13. Rendez-Vous 4 - 3:24
  14. Moon Machine - 3:48 brano raro
  15. Eldorado - 3:39 inedito
  16. Globetrotter - 3:29 inedito
  17. Rendez-Vous 2 - 8:48

Versione Francese 1991[modifica | modifica wikitesto]

  1. Oxygene Part 4 - 3:09
  2. Equinoxe Part 5 - 3:21
  3. Chants Magnetiques Part 2 - 3:57 nuova versione
  4. Oxygene Part 2 - 3:11 versione accorciata
  5. Computer Weekend - 3:36
  6. Equinoxe Part 4 - 3:12 nuova versione
  7. Ethnicolor 1 - 3:41 versione accorciata
  8. Zoolookologie - 3:45
  9. L'Orchestre Sous La Pluie - 1:26
  10. Orient Express - 3:26 nuova versione
  11. Calypso 1 - 2:59
  12. Calypso 3 (fin de siecle) - 3:42
  13. Rendez-Vous 4 - 3:24
  14. Moon Machine - 3:48 brano raro
  15. Eldorado - 3:39 inedito
  16. Globetrotter - 3:29 inedito
  17. Rendez-Vous 2 - 8:48

Versione Internazionale ri-masterizzata 1997[modifica | modifica wikitesto]

  1. Oxygene Part 4 - 3:09
  2. Equinoxe Part 5 - 3:22
  3. Chants Magnetiques/Magnetic Fields Part 2 - 3:50 nuova versione
  4. Oxygene Part 2 - 3:19 versione accorciata
  5. Computer Week End - 3:34
  6. Equinoxe Part 4 - 3:13 nuova versione
  7. Ethnicolor 1 - 3:42 versione accorciata
  8. L'Orchestre Sous La Pluie/Band In The Rain - 1:26
  9. Orient Express - 3:20 nuova versione
  10. Calypso 1 - 3:06
  11. Calypso 3 (fin de siecle) - 3:43
  12. Fourth Rendez-Vous - 3:23
  13. Moon Machine - 3:00 brano raro
  14. Eldorado - 3:40 inedito
  15. Globe Trotter - 3:29 inedito
  16. Wooloomooloo - 3:21
  17. Blah Blah Cafe - 3:26
  18. London Kid - 3:47
  19. Zoolookologie - 3:48
  20. Second Rendez-Vous - 8:48