Illicium verum

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Anice stellato
Illicium verum 2006-10-17.jpg
Frutti di anice stellato
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Divisione Magnoliophyta
Classe Magnoliopsida
Ordine Austrobaileyales
Famiglia Illiciaceae
Genere Illicium
Specie I. verum
Nomenclatura binomiale
Illicium verum
Hook.f.

Illicium verum Hook.f. è una specie di piante angiosperma dicotiledone.
È un albero tropicale sempreverde, alto tra i 5-10 m originario dell'Asia orientale.

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Illicium verum (Palmengarten, Francoforte sul Meno).

Le foglie sono intere, lanceolate e all'ascella si formano fiori con perianzio bianco-giallastro formato da 15-20 petali disposti a spirale. Inoltre il fiore presenta numerosi stami e 8-12 carpelli che danno altrettanti follicoli uniseminati, disposti come i raggi di una stella. Il frutto è un follicolo legnoso formato da 8-12 lobi disposti a stella (da cui il nome), su un peduncolo detto columella. Ogni lobo porta un seme lucido.

Il principio attivo di cui è ricco è l'anetolo.

Usi[modifica | modifica sorgente]

Avvertenza
Le informazioni qui riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. Questa voce ha solo scopo illustrativo e non sostituisce il parere di un medico: leggi le avvertenze.
  • Viene utilizzato in cucina come spezia.
  • Viene utilizzato in Europa industrialmente per la produzione di diversi liquori fra cui sambuca e pastis.
  • Ha proprietà eupeptiche, stomachiche, carminative ed antidiarroiche.
  • Viene utilizzata per estrarne l’acido shikimico usato per produrre farmaci importanti come l’antivirale Oseltamivir.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]