Ilenia Draisci

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ilenia Draisci
2011 Italian relay team U23 (male and female).jpg
Ilenia Draisci di spalle ai Campionati europei under 23 di atletica leggera 2011 tenutisi ad Ostrava
Dati biografici
Nazionalità Italia Italia
Altezza 163[1] cm
Peso 55[1] kg
Atletica leggera Athletics pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Velocità
Record
60 m indoor 7"37 (2013)
80 m 9"67 (2009)
100 m 11"53 (2013)
150 m 17"62 (2013)
200 m 23"73 (2013)
400 m 56"93 (2012)
4×100 m 43"90 (2012)
Lungo 5,45 m (2005)
Società Flag of None.svg Atletica Pomezia (1996-2004)
Fondiaria Sai flag.svg Fondiaria SAI Atletica (2004-2010)
Fondiaria SAI Atletica - Audacia Record Ateltica flag.svg Audacia Record Atletica (2010-2012)
ACSI Italia Atletica flag.svg ACSI Italia Atletica (2012-)
Esercito (2009-)
Carriera
Nazionale
2012- Italia Italia 5
Palmarès
Giochi del Mediterraneo 2 0 0
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 18 agosto 2013

Ilenia Draisci (Roma, 13 luglio 1989) è un'atleta italiana, specializzata nella velocità.

Allenata da Maura Cosso[2], in carriera può vantare un titolo di campionessa italiana sui 100 metri piani ottenuto nel 2011 e 14 medaglie complessive vinte ai Campionati italiani assoluti di atletica leggera tra indoor ed outdoor. Nei campionati nazionali (sia indoor che outdoor) tra giovanili ed assoluti, vanta 17 titoli e 34 medaglie complessive.

Il 2013 è stato il suo anno migliore: ha partecipato a 4 manifestazioni internazionali, vincendo 2 medaglie d'oro ai Giochi del Mediterraneo, ha stabilito 4 record personali (60, 100, 150 e 200 metri piani), infine nei campionati italiani assoluti ha vinto 4 medaglie (oro nella 4×200 m ed argento sui 60 agli indoor e bronzo sia sui 100 m che con la 4×100 m agli outdoor).

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Carriera nazionale[modifica | modifica wikitesto]

La mamma di Ilenia, Carla, come sport da far praticare alla figlia scelse l'atletica leggera, per evitare che la piccola si dedicasse al primo sport del fratello maggiore Mirko[3], il calcio. Fu così che a soli sette anni entrò nel settore giovanile dell'Atletica Pomezia, e dopo due anni fu affidata alle cure del tecnico Maura Cosso, che tutt'oggi la segue. Passata nel 2004 alla Fondiaria Sai Roma[4], club con la quale ha svolto tutta l'attività giovanile, nel 2010 è poi passata all'Audacia Record Atletica Roma[5]. Dal 2009 è tesserata con il Esercito[6] dove come grado è Primo caporal maggiore. Studentessa di Scienze dell'educazione e della formazione[7] a Roma (Università la Sapienza), Dal 2012 fa parte dell'ACSI Italia Atletica[8]. Ilenia ama leggere ed ascoltare musica italiana[9].

Nel biennio 2003-2004 vince le prime medaglie a livello nazionale: nella categoria cadette conquista infatti due bronzi entrambi sugli 80 m.

Nel 2006 conquista i primi tre titoli nazionali, tutti nella categoria allieve: (indoor) 60 m e staffetta 4 x 200 m, (outdoor) 4 x 100 m.

Nel 2007 arrivano altri due titoli nazionali giovanili: 60 m indoor e staffetta 4 x 100 m, entrambi juniores nazionale ed argento nella 4 x 200 m. A livello indoor, alla sua prima partecipazione ai campionati nazionali assoluti, si ferma in batteria sui 60 m; lo stesso anno ai campionati juniores outdoor, è oro sui 100 m e 7a sui 200 m.

6 medaglie vinte su 7 finali disputate nel 2008: doppietta a livello indoor sui 60 m (oro juniores e bronzo assoluti); a livello outdoor bissa il successo dell'anno prima sui 100 m juniores e giunge 8ª sui 200 m. Con le staffette juniores, oro sia nella 4 x 200 m indoor che nella 4 x 100 m outdoor. Bronzo nella staffetta 4 x 100 m agli assoluti.

5 medaglie in 8 finali corse nel 2009: altri due titoli nella categoria promesse con l'oro sia nei 60 m indoor che sui 100 m; tre medaglie di bronzo con le staffette: promesse 4 x 100 m, assoluti sia 4 x 200 m (indoor) che 4 x 100 m (outdoor). Nelle altre finali corse, si piazza: 4ª agli assoluti indoor sui 60 m, 7ª sia sui 200 m agli italiani promesse che agli assoluti nei 100 m.

Il 2010 la vede vincere 4 medaglie su 5 finali: oro agli italiani promesse ed argento negli assoluti nei 60 m; un altro titolo, sempre indoor, lo ottiene con la staffetta 4 x 200 m nella categoria promesse. Invece negli italiani assoluti outdoor vince l'argento con la staffetta 4 x 100 m e termina 5ª sui 100 m, mentre si ferma in batteria nei 200 m.

4 medaglie su 5 finali corse nel 2011: oro sui 60 m agli italiani promesse, bronzo agli assoluti indoor sulla stessa distanza ed ancora oro sui 100 agli assoluti outdoor (suo primo e, per ora, unico titolo italiano assoluto); sempre agli assoluti outdoor, conquista l'argento nella staffetta 4 x 100 m e giunge 6ª nei 200 m.

Nel 2012 vince 2 medaglie su 4 finali disputate: bronzo agli assoluti indoor sui 60 m ed argento nella staffetta 4 x 100 m; agli assoluti outdoor termina 4ª ed 8ª rispettivamente su 100 e 200 m.

Nel 2013 va a medaglia in tutte e quattro le finali corse: argento sui 60 m ed oro con la 4 x 200 m agli assoluti indoor, bronzo sia sui 100 m che con la 4 x 100 m agli assoluti outdoor; mentre agli assoluti outdoor, pur essendo tra le partecipanti, non gareggia sui 200 m.

Dal 2002 al 2013, a livello di Campionati italiani di società di atletica leggera, ha vinto tutti e 12 gli ultimi titoli nazionali assegnati.

Dal 2010 al 2013, correndo per l'Esercito, ha vinto tutte e 4 le edizioni della Coppa Italia di atletica leggera.

Carriera internazionale[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2006 ha gareggiato alle Gymnasiadi tenutesi in Grecia tra Atene e Salonicco ed è arrivata terza alla Coppa dei Campioni per club di atletica leggera con la Fondiaria-Sai.

Nel 2007 ha gareggiato ai Campionati europei juniores ad Hengelo nei Paesi Bassi.

Nel 2008 ha partecipato ai Campionati mondiali juniores in Polonia a Bydgoszcz.

Ha partecipato a due edizioni dei Campionati europei under 23: nel 2009 a Kaunas in Lituania e nel 2011 ad Ostrava in Repubblica Ceca.

Nel 2011 ha partecipato ai Mondiali militari tenutisi in Brasile a Rio de Janeiro.

Ha partecipato a due edizioni dei Campionati europei: outdoor nel 2012 in Finlandia ad Helsinki ed indoor nel 2013 in Svezia a Göteborg.

Ancora nel 2013 ha gareggiato ai XVII Giochi del Mediterraneo in Turchia a Mersin.

Sempre nel 2013 ha partecipato sia alla Super League di Campionato europeo di atletica leggera per nazioni in Inghilterra a Gateshead che con la staffetta 4x100 m ai Campionati mondiali che si sono tenuti in Russia a Mosca.

Progressione[modifica | modifica wikitesto]

60 metri piani indoor[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Risultato Luogo Data Rank. Mond.
2014 7"52 Italia Roma 12-1-2014 354ª
2013 7"37 Italia Ancona 17-2-2013 123ª
2012 7"48 Austria Vienna 31-1-2012 269ª
2011 7"48 Italia Ancona 20-2-2011 236ª
2010 7"44 Italia Ancona 7-2-2010 172ª
2009 7"42 Italia Ancona 31-1-2009 145ª
2008 7"46 Italia Ancona 7-2-2008 198ª
2007 7"53 Italia Genova 25-2-2007 322ª
2006 7"64 Italia Ancona 12-2-2006 603ª
2005 7"93 Italia Genova 5-2-2005

100 metri piani[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Risultato Luogo Data Rank. Mond.
2013 11"53 Italia Gavardo 19-5-2013 220ª
2012 11"54 Italia Rieti 6-6-2012 260ª
2011 11"65 Italia Torino 25-6-2011 335ª
2010 11"67 Italia Pescara 18-6-2010 346ª
2009 11"68 Italia Rieti 12-6-2009 384ª
2008 11"81 Italia Rieti 17-5-2008 633ª
2007 11"69 Italia Bressanone 15-6-2007 386ª
2006 12"08 Italia Roma 17-6-2006

200 metri piani[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Risultato Luogo Data Rank. Mond.
2013 23"73 Italia Rieti 1-6-2013 348ª
2012 24"09 Italia Rieti 6-6-2012 685ª
2011 24"06 Italia Bressanone 19-6-2011 571ª
2010 24"38 Italia Rieti 13-6-2010 935ª
2009 24"60 Italia Rieti 7-6-2009 256ª
2008 25"07 Italia Rieti 18-5-2008
2007 25"00 Italia Rieti 20-5-2007 2.041ª
2006 25"80 Italia Roma 17-6-2006

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Anno Manifestazione Sede Evento Risultato Prestazione Note
2006 Gymnasiadi Grecia Atene/Salonicco 100 m Semifinale 12"42 [10]
2007 Europei juniores Paesi Bassi Hengelo 100 m Batteria 12"02 [11]
4×100 m 46"01 [12]
2008 Mondiali juniores Polonia Bydgoszcz 100 m Batteria 12"02 [13]
2009 Europei under 23 Lituania Kaunas 100 m Semifinale 12"10 [14]
4×100 m 45"40 [15]
2011 Europei under 23 Rep. Ceca Ostrava 100 m Semifinale 11"79 [16]
4×100 m 44"41 [17]
Mondiali militari Brasile Rio de Janeiro 100 m Batteria 11"76 [18]
4×100 m 45"08 [19]
2012 Europei Finlandia Helsinki 4×100 m Batteria 43"90 [20]
2013 Europei indoor Svezia Goteborg 60 m Batteria 7"41 [21]
Giochi del Mediterraneo Turchia Mersin 100 m Oro Oro 11"53 [22]
4×100 m Oro Oro 44"66 [23]
Mondiali Russia Mosca 4×100 m Batteria 44"05 [24]

Campionati nazionali[modifica | modifica wikitesto]

  • 1 volta campionessa nazionale assoluta della staffetta 4×200 metri (2013)
  • 1 volta campionessa nazionale assoluta dei 100 metri piani (2011)
  • 3 volte campionessa nazionale promesse indoor dei 60 metri piani (2009, 2010, 2011)
  • 1 volta campionessa nazionale promesse indoor della 4×200 metri piani (2010)
  • 1 volta campionessa nazionale promesse dei 100 metri piani (2009)
  • 1 volta campionessa nazionale juniores indoor della 4×200 metri piani (2008)
  • 2 volte campionessa nazionale juniores dei 100 metri piani (2007, 2008)
  • 2 volte campionessa nazionale juniores della 4×100 metri piani (2007, 2008)
  • 2 volte campionessa nazionale juniores indoor dei 60 metri piani (2007, 2008)
  • 1 volta campionessa nazionale allieve della 4×100 metri piani (2006)
  • 1 volta campionessa nazionale allieve indoor della 4×200 metri piani (2006)
  • 1 volta campionessa nazionale allieve indoor dei 60 metri piani (2006)
2003
  • Bronzo Bronzo ai Campionati italiani cadette, (Orvieto), 80 m - 10"22[25]
2004
2006
  • Oro Oro ai Campionati italiani allieve indoor, (Ponticelli), 60 m[27]
  • Oro Oro ai Campionati italiani allieve indoor, (Ponticelli), 4×200 m[28]
  • Oro Oro ai Campionati italiani allieve, (Fano), 4×100 m[28]
2007
  • Oro Oro ai Campionati italiani juniores indoor, (Genova), 60 m - 7"53[29]
  • Argento Argento ai Campionati italiani juniores indoor, (Genova), 4×200 m - 1'46"59[30]
  • In batteria ai Campionati italiani assoluti indoor, (Ancona), 60 m - 7"68[31]
  • Oro Oro ai Campionati italiani juniores, (Bressanone), 100 m - 11"84[32]
  • 7ª ai Campionati italiani juniores, (Bressanone), 200 m - 25"07[33]
  • Oro Oro ai Campionati italiani juniores, (Bressanone), 4×100 m - 48"88[34]
2008
  • Oro Oro ai Campionati italiani juniores indoor, (Ancona), 60 m - 7"46[35]
  • Oro Oro ai Campionati italiani juniores indoor, (Ancona), 4×200 m - 1'43"77[36]
  • Bronzo Bronzo ai Campionati italiani assoluti indoor, (Genova), 60 m - 7"52[37]
  • Oro Oro ai Campionati italiani juniores, (Torino), 100 m - 11"87[38]
  • Oro Oro ai Campionati italiani juniores, (Torino), 4×100 m - 47"96[39]
  • 8ª ai Campionati italiani assoluti, (Cagliari), 100 m - 12"00[40]
  • Bronzo Bronzo ai Campionati italiani assoluti, (Cagliari), 4×100 m - 46"25[41]
2009
2010
2011
2012
2013

Coppe e meeting internazionali[modifica | modifica wikitesto]

2013

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Profilo su FIDAL.it
  2. ^ Ilenia Draisci e Maura Cosso: gioie, speranze e un sogno nel cassetto…, Dicorsa.it
  3. ^ La campionessa di atletica Ilenia Draisci ringrazia RignanoNews.com e i rignanesi per il continuo sostegno, RignanoNews.com
  4. ^ Atletica: Ilenia Draisci campione d'Italia, RignanoNews.it, 30 settembre 2009
  5. ^ ATLETICA: I raduni tecnici dei settori federali a luglio, CONI.it, 28 giugno 2011
  6. ^ Gli impegni dell’atletica del fine settimana, Esercito.Difesa.it, 23 gennaio 2014
  7. ^ Comunicazioni preside facoltà di medicina e psicologia, Medepsico.UniRoma1.it
  8. ^ Parla Ilenia Draisci, Babbo Natale perfetta per carattere e sentimenti, la nostra "cocca di casa", ACSItaliaAtletica.it, 22 dicembre 2013
  9. ^ Anche Nasella in Azzurro (Tallin) mentre Bordignon vola a Mersin con Draisci e Borsi. Omaggio alle nostre azzurre…., ACSItaliaAtletica.it, 24 giugno 2013
  10. ^ 100 m Women Finals, Sportfieber.Pytalhost.com
  11. ^ EP U20 100 m Women, Atletska-Zveza.si
  12. ^ European Athletics Junior Championships 4x100m Relay Women, LeichtAthletik.de
  13. ^ World Junior Championship in Athletics 2008 - 100 metres W, web.archive.org
  14. ^ Europei Under 23: Ok Vistalli e Milani, Dicorsa.it
  15. ^ Atletica Leggera: la rignanese Draisci agli Europei, RignanoNews.com, 22 luglio 2009
  16. ^ 8th European Athletics U23 Championships - Results 100 Women Semifinal, sportresult.com
  17. ^ 8th European Athletics U23 Championships Women 4x100 m Final, European-Athletics-Statistics.org
  18. ^ Women - 100 m, Tilastopaja.org
  19. ^ Women - 4 x 100 m, Tilastopaja.org
  20. ^ Atletica, agli europei di Helsinki male le staffette veloci. Uomini squalificati, donne neppure in finale, ilGiornaledelFriuli.net, 30 giugno 2012
  21. ^ Europei Indoor, grand’Italia! Draisci per un centesimo… ma per noi non e una gran giornata, Ancona inclusa, ACSItaliaAtletica.it, 3 marzo 2013
  22. ^ Draisci e Giorgi d’oro ai Giochi del Mediterraneo, AtleticaWeek.it, 28 giugno 2013
  23. ^ Atletica leggera: per la rignanese Ilenia Draisci doppio oro, RignanoNews.com, 6 luglio 2013
  24. ^ 14th IAAF World Championships 4x100 metres relay women - heats - result, IAAF.org
  25. ^ Tricolori Cadetti quanto mai ricchi di attese, FIDAL.it, 16 settembre 2004
  26. ^ Cadetti: il mezzofondo giovane fa sperare, FIDAL.it, 20 settembre 2004
  27. ^ Titoli individuali - Cronologia, ACSItaliAtletica.it
  28. ^ a b Titoli individuali - Cronologia, ACSItaliaAtletica.it
  29. ^ Campionati italiani indoor allievi-juniores-promesse 2007 - 60 piani Juniores donne, FIDAL.it
  30. ^ Campionati italiani indoor allievi-juniores-promesse 2007 - Staffetta 4 x 1 giro Juniores donne, FIDAL.it
  31. ^ Campionati italiani assoluti indoor 2007 - 60 piani donne, FIDAL.it
  32. ^ Campionati italiani juniores e promesse 2007 - 100 metri Juniores donne, FIDAL.it
  33. ^ Campionati italiani juniores e promesse 2007 - 200 metri Juniores donne, FIDAL.it
  34. ^ Campionati italiani juniores e promesse 2007 - Staffetta 4 x 100 Juniores donne, FIDAL.it
  35. ^ Campionati italiani indoor allievi-juniores-promesse 2008 - 60 piani Juniores donne, FIDAL.it
  36. ^ Campionati italiani indoor allievi-juniores-promesse 2008 - Staffetta 4 x 1 giro Juniores donne, FIDAL.it
  37. ^ Campionati italiani assoluti indoor 2008 - 60 metri donne, FIDAL.it
  38. ^ Campionati italiani juniores e promesse 2008 - 100 metri Juniores donne, FIDAL.it
  39. ^ Campionati italiani juniores e promesse 2008 - Staffetta 4 x 100 Juniores donne, FIDAL.it
  40. ^ Campionati italiani individuali assoluti 2008 - 100 metri donne, FIDAL.it
  41. ^ Campionati italiani individuali assoluti 2008 - Staffetta 4 x 100 donne, FIDAL.it
  42. ^ Campionati italiani indoor allievi-juniores-promesse 2009 - 60 piani Promesse donne, FIDAL.it
  43. ^ Campionati italiani assoluti indoor 2009 - 60 metri donne, FIDAL.it
  44. ^ Campionati italiani assoluti indoor 2009 - Staffetta 4x1 giro donne, FIDAL.it
  45. ^ Campionati italiani juniores e promesse 2009 - 100 m Promesse donne, FIDAL.it
  46. ^ Campionati italiani juniores e promesse 2009 - 200 m Promesse donne, FIDAL.it
  47. ^ Campionati italiani juniores e promesse 2009 - Staffetta 4 x 100 m Promesse donne, FIDAL.it
  48. ^ Campionati italiani individuali assoluti su pista 2009 - 100 metri donne, FIDAL.it
  49. ^ Campionati italiani assoluti su pista 2009 - Staffetta 4 x 100 donne, FIDAL.it
  50. ^ Campionati italiani indoor allievi-juniores-promesse 2010 - 60 piani Promesse donne, FIDAL.it
  51. ^ Campionati italiani indoor allievi-juniores-promesse 2010 - Staffetta 4 x 1 giro Promesse donne, FIDAL.it
  52. ^ Campionati italiani assoluti indoor 2010 - 60 metri donne, FIDAL.it
  53. ^ Campionati italiani individuali assoluti su pista 2010 - 100 m donne, FIDAL.it
  54. ^ Campionati italiani individuali assoluti su pista 2010 - 200 m donne, FIDAL.it
  55. ^ Campionati italiani individuali assoluti su pista 2010 - Staffetta 4 x 100 donne, FIDAL.it
  56. ^ Campionati italiani indoor allievi-juniores-promesse 2011 - 60 piani Promesse donne, FIDAL.it
  57. ^ Campionati italiani assoluti indoor 2011 - 60 m donne, FIDAL.it
  58. ^ Campionati italiani individuali assoluti su pista 2011 - 100 m donne, FIDAL.it
  59. ^ Campionati italiani individuali assoluti su pista 2011 - 200 m donne, FIDAL.it
  60. ^ Campionati italiani individuali assoluti su pista 2011 - 4 x 100 donne, FIDAL.it
  61. ^ Campionati italiani assoluti indoor 2012 - 60 m donne, FIDAL.it
  62. ^ Campionati italiani individuali assoluti su pista 2012 - 100 m donne, FIDAL.it
  63. ^ Campionati italiani individuali assoluti su pista 2012 - 200 m donne, FIDAL.it
  64. ^ Campionati italianio individuali assoluti su pista 2012 - 4 x 100 donne, FIDAL.it
  65. ^ Campionati italiani assoluti e promesse indoor 2013 - 60 m donne, FIDAL.it
  66. ^ Campionati italiani assoluti e promesse indoor 2013 - Staffetta 4 x 1 giro donne, FIDAL.it
  67. ^ Campionati italiani individuali assoluti su pista 2013 - 100 metri donne, FIDAL.it
  68. ^ Campionati italiani individuali assoluti su pista 2013 - 200 metri donne - Partecipanti, FIDAL.it
  69. ^ Campionati italiani individuali assoluti su pista 2013 - 200 metri donne, FIDAL.it
  70. ^ Campionati italiani individuali assoluti su pista 2013 - Staffetta 4 x 100 donne, FIDAL.it
  71. ^ European Team Championships2013 European Team Championships - Results, la.SportResult.com
  72. ^ Terza La Mantia all’Europeo per Nazioni, AtleticaWeek.it, 22 giugno 2013

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]