Il viaggio di Natale di Braccio di Ferro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il viaggio di Natale di Braccio di Ferro
Il viaggio di Natale di Braccio di Ferro.png
Una scena del film
Titolo originale Popeye's Voyage: The Quest for Pappy
Paese Canada, Stati Uniti d'America
Anno 2004
Formato film TV
Genere animazione
Durata 44 min
Lingua originale inglese
Caratteristiche tecniche
Aspect ratio 1,78 : 1
Colore colore
Audio stereo
Crediti
Regia Ezekiel Norton
Sceneggiatura Paul Reiser, Jim Hardison
Voci e personaggi
Doppiatori e personaggi
Casa di produzione King Features Syndicate, Nuance Productions, Mainframe Entertainment
Prima visione
Prima TV Canada
Data 17 dicembre 2004
Rete televisiva Fox
Prima TV in italiano (gratuita)
Data 25 dicembre 2004
Rete televisiva Rai Due

Il viaggio di Natale di Braccio di Ferro (Popeye's Voyage: The Quest for Pappy) è un film per la televisione del 2004, creato in occasione del 75º anniversario della nascita di Braccio di Ferro.

È stato distribuito per il mercato home-video il 9 novembre 2004 ed è andato in onda per la prima volta negli Stati Uniti su Fox il 17 dicembre. In Italia è stato trasmesso su Rai 2 a Natale dello stesso anno.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Braccio di Legno sta attraversando il Mare del Mistero quando, proprio mentre sta per raggiungere un'isola avvolta in un banco di nebbia, sopraggiunge una tempesta che lo sbalza fuori dalla barca, gettandolo tra le grinfie di feroci pescecani. Per fortuna arriva il figlio Braccio di Ferro, ma una piovra lo immobilizza con i suoi tentacoli; resta un'unica salvezza per il marinaio: gli spinaci. Purtroppo il mostro glieli leva di torno e lo trascina sul fondo del mare, quando Popeye si sveglia: era tutto un sogno.

Braccio di Ferro infatti cade dall'amaca su cui riposava e comincia a litigare con Bruto, suo compagno di bordo perché sta facendo fracasso ed ha paura che Pisellino si svegli. Dopo averlo sistemato per le feste, Popeye scende a terra nel villaggio di Sweethaven per andare a far visita a Olivia con Pisellino, dato che è il periodo di Natale e le rivela il suo strano sogno, dicendole che dovrebbe fare un viaggio in mare per capire il suo significato e ritrovare finalmente il padre perduto tanto tempo fa. Così tutti partono in un viaggio ricco di avventure, intrighi e pericoli e scopriranno che l'isola del sogno di Braccio di Ferro esiste davvero e che è governata dalla Strega del Mare la quale tiene prigioniero Braccio di Legno.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]