Il vento (film 1928)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il vento
Il ventо (film 1928).png
Una scena del film
Titolo originale The Wind
Paese di produzione Stati Uniti d'America
Anno 1928
Durata 95 min
Colore B/N
Audio muto
Rapporto 1,33 : 1
Genere drammatico
Regia Victor Sjöström
Soggetto Dorothy Scarborough
Sceneggiatura Frances Marion
Produttore André Paulvé, Fred Orain
Casa di produzione Metro-Goldwyn-Mayer
Fotografia John Arnold
Montaggio Conrad A. Nervig
Musiche William Axt (non accreditato)
Scenografia Cedric Gibbons, Edward Withers
Costumi André-ani
Interpreti e personaggi

Il vento (The Wind) è un film muto del 1928 diretto da Victor Sjöström, regista svedese che sarà l'interprete de Il posto delle fragole di Ingmar Bergman. Il film fu adattato da Frances Marion dal romanzo omonimo di Dorothy Scarborough. Nel cast vi sono Lillian Gish, Lars Hanson, Montagu Love, Dorothy Cumming e altri.

L'attrice Una Merkel è la controfigura di Lillian Gish (come aveva già fatto nel 1920, per Agonia sui ghiacci (Way Down East) di D.W. Griffith)

Fu uno degli ultimi film muti prodotti dalla Metro-Goldwyn-Mayer. Nel 1993 è stato scelto per la conservazione nel National Film Registry della Biblioteca del Congresso degli Stati Uniti.[1]

Nel film viene reso il tormento psicologico e fisico del soffiare incessante del vento che scava le coscienze. Il film è imperniato sulla titanica lotta fra l'uomo e la natura che, in questo caso, viene vinta dalla fragile Lillian Gish, tenero fiore della Virginia.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Letty, una giovane ragazza della Virginia, va ad abitare dal cugino Beverly in una valle in un deserto negli USA dove il vento soffia senza tregua. Il rapporto tra Cora, la moglie del cugino, si fa rapidamente teso e Letty verrà costretta ad abbandonare la casa, ma per farlo dovrà sposarsi. Legata a Lige, un uomo che non ama, e vittima di un vento che la fa uscire di testa, per Letty le cose non possono migliorare. Eppure tutto precipiterà solo con l'arrivo del suo vecchio spasimante Roddy e si concluderà in un finale tragico, ma che porterà la ragazza ad amare di nuovo, donandole la speranza.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film fu prodotto dalla MGM. Venne girato dal 29 marzo al 24 maggio 1927.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Distribuito dalla MGM, il film uscì nelle sale il 23 novembre 1928

Data di uscita[modifica | modifica wikitesto]

  • USA 23 novembre 1928
  • Svezia 3 dicembre 1928
  • Finlandia 1 marzo 1929
  • Portogallo 16 ottobre 1929
  • Portogallo 17 maggio 1965 (limited)

Alias

  • Stürme Austria / Germania
  • A szél Ungheria
  • Der Wind Germania
  • El vent Spagna (titolo in Catalano)
  • El viento Spagna
  • La rosa de los vientos Argentina
  • Le Vent Francia
  • O Vento Portogallo
  • O anemos Grecia
  • Stormen Svezia
  • Vento e Areia Brasile
  • Wicher Polonia

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Librarian of Congress Names 25 More Films to National Film Registry, Library of Congress, 14 dicembre 1993. URL consultato il 5 gennaio 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema