Il tunnel (Sabato)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il tunnel
Titolo originale El túnel
Autore Ernesto Sabato
1ª ed. originale 1948
Genere romanzo
Lingua originale spagnolo

Il tunnel (El túnel) è un romanzo di Ernesto Sabato del 1948.

Il romanzo narra di un pittore squilibrato, Juan Pablo Castel, e della sua ossessione per l'unica donna che è riuscita a comprendere il significato nascosto di un suo quadro. Il titolo della storia si riferisce all'isolamento emotivo e fisico di Castel dalla società, che diventa sempre più evidente nel racconto di Castel degli avvenimenti che vanno dall'incontro con la donna fino alla sua uccisione.

Edizioni[modifica | modifica sorgente]

letteratura Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura