Il tesoro della Sierra Madre

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il tesoro della Sierra Madre
Humphrey Bogart in The Treasure of the Sierra Madre trailer.jpg
Humphrey Bogart nel trailer del film
Titolo originale The Treasure of the Sierra Madre
Paese di produzione USA
Anno 1948
Durata 126 min
Colore B/N
Audio sonoro
Genere western, drammatico
Regia John Huston
Soggetto Bernard Traven (romanzo)
Sceneggiatura John Huston
Fotografia Ted McCord
Montaggio Owen Marks
Effetti speciali Hans F. Koenekamp, William C. McGann, Eddie Craven
Musiche Max Steiner
Scenografia John Hughes, Fred M. MacLean
Trucco Perc Westmore
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Il tesoro della Sierra Madre (The Treasure of the Sierra Madre) è un film del 1948 diretto da John Huston.

È un adattamento dell'omonimo romanzo di B. Traven, pubblicato nel 1927, nel quale due disadattati statunitensi (nel film, Humphrey Bogart e Tim Holt) coinvolgono un anziano avventuriero (interpretato da Walter Huston, padre del regista) in una caccia all'oro, alla quale, riluttante, egli si unisce. Il Tesoro della Sierra Madre è stato uno dei primi film di Hollywood ad essere girato quasi interamente al di fuori degli Stati Uniti (nello stato di Durango e a Tampico, in Messico) e risulta altresì molto fedele alla narrazione del libro.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Riconoscimenti[modifica | modifica sorgente]

Nel 1990 è stato scelto per la conservazione nel National Film Registry della Biblioteca del Congresso degli Stati Uniti.[1]

Nel 1998 l'American Film Institute l'ha inserito al trentesimo posto della classifica dei migliori cento film statunitensi di tutti i tempi mentre dieci anni dopo, nella lista aggiornata, è sceso al trentottesimo posto.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) National Film Registry, National Film Preservation Board. URL consultato il 3 gennaio 2012.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema