Il segreto di David - The Stepfather

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The Stepfather - Il Segreto di David
Il segreto di David.jpg
Dylan Walsh in una scena del film.
Titolo originale The Stepfather
Lingua originale inglese
Paese di produzione USA
Anno 2009
Durata 101 min
Colore colore
Audio sonoro
Rapporto 2,35:1
Genere thriller
Regia Nelson McCormick
Soggetto Donald E. Westlake (sceneggiatura originale), Carolyn Lefcourt, Brian Garfield (storia)
Sceneggiatura J.S. Cardone
Casa di produzione Screen Gems, Maverick Films, Imprint Entertainment, Granada Entertainment
Distribuzione (Italia) Sony Pictures
Fotografia Patrick Cady
Montaggio Eric L. Beason
Musiche Charlie Clouser
Scenografia Steven J. Jordan
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Il segreto di David - The Stepfather è un film del 2009 diretto da Nelson McCormick, interpretato da Dylan Walsh, Penn Badgley e Sela Ward.

Il film è un remake del film The Stepfather - Il patrigno, diretto nel 1987 da Joseph Ruben e interpretato da Terry O'Quinn.

Prodotto e distribuito dalla Screen Gems negli Stati Uniti, in Italia il film è stato distribuito direttamente in DVD e Blu-Ray Disc dalla Sony Pictures a partire dal 9 giugno 2010.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Il film inizia con un uomo che, nel proprio bagno, procede con un cambio di look: si rade la folta barba e toglie le lentine colorate. Subito dopo lo ritroviamo in cucina, intento a fare colazione in tutta tranquillità, senza badare minimamente ai cadaveri che sono intorno a lui. Con assoluta indifferenza, prende le valigie ed esce di casa. Subito si scopre, dai rapporti della polizia, che quell'uomo, Greg Edwards, è uno spietato serial killer che abbindola giovani vedove o divorziate con prole al seguito per poi sterminare l'intera famiglia. Non si è mai riusciti a catturarlo per la sua abilità a non fornire documenti e a non farsi mai fotografare.

Greg Edwards si ritrova a Portland, in Oregon, dove, sotto l'identità di David Harris, è in cerca di una nuova famiglia pronta ad ospitarlo. Ha subito fortuna: infatti, al supermercato, conosce Susan Harding, divorziata, madre di tre figli che rimane subito affascinata da quell'uomo dai modi gentili. Sei mesi dopo li ritroviamo ad una festa, pronti a sposarsi. La festa è per il ritorno a casa di Michael, primogenito di Susan, che ha trascorso gli ultimi tempi in una scuola militare correttiva per ragazzi difficili. Michael trova David inquietante, nonostante sua madre sia felice con lui che si presenta agli occhi di tutti come l'uomo perfetto. Così chiede al padre Jay di fare qualche ricerca sul suo conto. In effetti, Jay scopre che l'uomo ha mentito sul suo passato, ma non fa in tempo a dirlo al figlio poiché viene ucciso da David e nascosto proprio nello scantinato di casa. Per non destare sospetti, però, David ogni tanto armeggia con il cellulare di Jay, inviando sms rassicuranti al figlio. Nessuno sospetta della scomparsa di Jay, dato che l'uomo era solito allontanarsi per lavoro senza farsi vedere dalla sua famiglia. È solo uno dei tanti omicidi che David colleziona quando teme di essere scoperto. Uccide infatti anche una vicina di casa che vedendo il notiziario alla tv, riconosce nell'identikit di Greg Edwards proprio David, e uccide Jackie, sorella di Susan, anche lei sospettosa perché David si rifiuta di fornire i suoi dati personali. Il tutto senza destare sospetti, perché li fa sembrare incidenti. Nel frattempo, Michael continua a sospettare di David per i troppi particolari inquietanti che l'uomo, però, è sempre pronto a spiegare astutamente con una scusa. Le sue ricerche lo portano a scoprire il cadavere di suo padre Jay nello scantinato ed è in quel momento che David decide di compiere la sua "missione": tenta di uccidere Susan, Michael e Kelly, fidanzata di Michael, ma durante una colluttazione, cade giù dal tetto insieme a Michael.

Un mese dopo, Michael si risveglia dal coma e scopre che in realtà David è riuscito a scappare prima dell'arrivo della polizia. Infatti, ecco che David, con una nuova identità, conosce una vedova con la quale mettere in scena il suo prossimo piano.

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

Nelle ultime sequenze, troviamo Dylan Walsh e Jessalyn Gilsig recitare di nuovo insieme, anche se per pochissime scene, dopo Nip/Tuck, serie TV in cui interpretano rispettivamente Sean McNamara e Gina Russo.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema