Il segreto di Chimneys

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il segreto di Chimneys
Titolo originale The Secret of Chimneys
Autore Agatha Christie
1ª ed. originale 1925
Genere Romanzo
Sottogenere giallo
Lingua originale inglese

Il segreto di Chimneys (The secret of Chimneys) è un romanzo giallo del 1925 di Agatha Christie, pubblicato per la prima volta in Italia dalla Arnoldo Mondadori Editore nella collana Il Giallo Mondadori con il numero 64. È uno dei romanzi che la Christie scrisse nel corso della sua carriera in cui non è presente uno dei famosi investigatori da lei creati. Vi compare per la prima volta il sovrintendente Battle, che ricomparirà in altri romanzi successivi. La protagonista è la stessa de I sette quadranti (del 1929), che può essere considerato un sequel.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Il giovane avventuriero Anthony Cade prima di ritornare in Inghilterra ritrova il suo amico Jimmy McGrath, il quale gli dà due incarichi: restituire delle lettere ad una certa Virginia Revel e consegnare le memorie del Conte Stylptich ad un editore. Anthony accetta e parte alla volta della madrepatria. Sua malgrado si troverà coinvolto in una storia di spionaggio, assassinio e furto, il tutto sullo sfondo di Chimneys, famosa residenza inglese.

Personaggi[modifica | modifica sorgente]

  • Anthony Cade, moderno cavaliere di ventura
  • Jimmy McGrath, cercatore d'oro
  • George Lomax, funzionario del Ministero degli Esteri inglese
  • Bill Eversleigh, segretario di Lomax
  • Virginia Revel, affascinante aristocratica e cugina di Lomax
  • Lord Caterham, marchese e proprietario di Chimneys
  • Lady Eileen, figlia di Lord Caterham
  • Re Victor, ladro di gioielli internazionale
  • Battle, ispettore capo di Scotland Yard
  • Lemoine, investigatore francese
  • Herman Isaacstein, finanziere
  • Badgworthy, ispettore di polizia
  • Hiram Fish, investigatore americano

Adattamenti cinematografici[modifica | modifica sorgente]

  • Il segreto di Chimney (2010), 5x02 serie tv Agatha Christie's Marple o Marple, per la regia di John Strickland. (Miss Marple viene interpretata dalla quarta stagione da Julia McKenzie)[1]

Edizioni[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Imdb.con