Il segno di Zorro (film 1940)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il segno di Zorro
Titolo originale The Mark of Zorro
Paese di produzione Stati Uniti
Anno 1940
Durata 94 min
Colore B/N
Audio sonoro
Genere avventura, western
Regia Rouben Mamoulian
Soggetto Johnston McCulley
Sceneggiatura Garrett Fort, Bess Meredyth
Produttore Raymond Griffith per 20th Century Fox
Fotografia Arthur C. Miller
Montaggio Robert Bischoff
Musiche David Buttolph, Hugo Friedhofer, Cyril J. Mockridge, Alfred Newman
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Il segno di Zorro (The Mark of Zorro) è un film del 1940 diretto da Rouben Mamoulian.

Nel 2009 è stato scelto per essere conservato nel National Film Registry della Biblioteca del Congresso degli Stati Uniti.[1]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Nella California del XIX secolo Don Diego de la Vega è un giovane dongiovanni, figlio di un nobile, che si trasferisce in Spagna per completare gli studi. Ma quando giunge sul posto si rende subito conto che il paese è schiavo del Governatore Quintero, uomo avido e prepotente, che non vede di buon occhio de la Vega. Allora, dopo essere stato incarcerato e riuscito a scappare, Don Diego diventerà "Zorro", il difensore spadaccino degli oppressi e s'innamorerà di Lolita.

Doppiaggio in Spagna per la versione italiana[modifica | modifica sorgente]

Il film fu doppiato in Italiano a Madrid tra il 1943 ed il 1944 da un gruppo di attori, tra cui Emilio Cigoli, Paola Barbara, Nerio Bernardi, Anita Farra, Franco Coop, Felice Romano; presenti nella capitale spagnola per una coproduzione italo-spagnola, ed impossibilitati a tornare in patria per gli avvenimenti del 25 luglio e dell'8 settembre, accettarono la proposta di un rappresentante della casa di produzione 20th Century Fox per il doppiaggio di alcuni film che sarebbero andati nelle sale italiane a fine guerra. Il film originale è in bianco e nero; ne esiste anche una versione colorata.

Tra i film doppiati c'erano Com'era verde la mia valle, Il sospetto e La zia di Carlo.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Michael Jackson, the Muppets and Early Cinema Tapped for Preservation in 2009 Library of Congress National Film Registry, Library of Congress, 30 dicembre 2009. URL consultato il 2 gennaio 2012.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema