Il re della piazza

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il re della piazza
BarkerMackaillSills.jpg
Dorothy Mackaill e Milton Sills
Titolo originale The Barker
Lingua originale inglese
Paese di produzione USA
Anno 1928
Durata 80 min

87 min (copia UCLA)

Colore B/N
Audio sonoro Mono (Vitaphone) (talking sequences) / muto
Rapporto 1,33 : 1
Genere commedia drammatica, romantico
Regia George Fitzmaurice
Soggetto dal lavoro teatrale di Kenyon Nicholson
Sceneggiatura Benjamin Glazer e Joseph Jackson

Herman J. Mankiewicz (titoli)

Produttore Al Rockett e Richard A. Rowland
Casa di produzione First National Pictures (con il nome a First National-Vitaphone Picture) (controlled by Warner Bros. Pictures Inc.)
Fotografia Lee Garmes
Montaggio Stuart Heisler
Musiche Louis Silvers
Costumi Max Rée
Interpreti e personaggi

Il re della piazza (The Barker) è un film del 1928, diretto da George Fitzmaurice.

Il soggetto è tratto dal lavoro teatrale di Kenyon Nicholson che era già stato adattato per lo schermo nel 1933 da Hoop-La di Frank Lloyd, con Clara Bow. Ne verrà poi fatto un ulteriore remake nel 1945 con Il cavallino d'oro diretto da George Seaton, un musical interpretato da Betty Grable.

Per questo film, Betty Compson fu candidata all'Oscar alla miglior attrice che, in quella edizione, fu vinto da Mary Pickford per Coquette.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Produzione[modifica | modifica sorgente]

Il film fu prodotto dalla First National Pictures (con il nome a First National-Vitaphone Picture) (controlled by Warner Bros. Pictures Inc.).

Il soggetto[modifica | modifica sorgente]

The Barker, il lavoro teatrale del commediografo Kenyon Nicholson fu messo a scena a Broadway al Biltmore Theatre il 18 gennaio 1927 interpretato da Claudette Colbert nel ruolo di Lou e da Walter Huston in quello di Nifty. La commedia, in tre atti, incontrò il successo del pubblico, restando in scena circa sette mesi.

Distribuzione[modifica | modifica sorgente]

Distribuito dalla Warner Bros. Pictures, il film uscì nelle sale cinematografiche USA il 9 dicembre 1928.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • (EN) Jerry Vermilye, The Films of the Twenties, Citadel Press, 1985, pagg. 217/219 - ISBN 0-8065-0960-0

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema