Il raggio verde (romanzo)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il raggio verde
Titolo originale Le Rayon vert
Verne-Paprsek-fronti.jpg
Autore Jules Verne
1ª ed. originale 1882
Genere romanzo
Lingua originale francese

Il raggio verde (Le Rayon vert) è un romanzo di Jules Verne del 1882.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Una ragazza decide di rinviare le sue nozze con il buffo e saccentissimo Aristobulus Ursiclos finché non avrà visto il raggio verde che il sole lancia prima di tramontare in mare. Dopo alcune piccole vicissitudini, finirà per sposare un pittore di tramonti.

La storia è ambientata in Scozia.

Personaggi[modifica | modifica sorgente]

  • Miss Helena Campbell, giovane e maritabile protagonista
  • Élisabeth, nota anche come Dame Bess
  • Maître Mac-Fyne
  • Samuel Melvill, noto anche come Sam Melvill
  • Sébastian Melvill, noto anche come Sib Melvill
  • Patrick Oldimer
  • Capitano John Olduck
  • Partridge
  • Olivier Sinclair, giovane e aitante pittore
  • Aristobulus Ursiclos, tuttologo, fidanzato ufficiale di Helena e soprattutto grande rompiscatole

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

letteratura Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura