Il pulcino Pio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il pulcino Pio
Artista Morgana Giovannetti
Tipo album Singolo
Pubblicazione 18 luglio 2012
Durata 2 m : 40 s
Genere Musica per bambini
Etichetta Do It Yourself Multimedia Group
Produttore Radio Globo
Certificazioni
Dischi di platino Italia Italia (5)[1]
(Vendite 150.000+)
Morgana Giovannetti - cronologia
Singolo precedente
Singolo successivo
Superstar

Il pulcino Pio è un singolo di Morgana Giovannetti, pubblicato il 18 luglio 2012 e precedentemente diffuso in Internet già sin dal 6 maggio dello stesso anno[2] dall'emittente radiofonica romana Radio Globo. Il brano è diventato in Italia un tormentone dell'estate 2012,[3] raggiungendo in agosto la prima posizione in classifica.[4]

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Il pulcino Pio è un adattamento in lingua italiana della filastrocca brasiliana O Pintinho di Erisvaldo Da Silva, che aveva composto il brano negli anni ottanta e che era stato reso noto da un video virale in cui un bambino lo canta, con un altissimo pitch e con una divertente mimica facciale[5]. L'adattamento in lingua italiana del brano è stata effettuata da Bruno Benvenuti, Luca Scarpa, Alessandro Tirocchi, Maurizio Paniconi e Morgana Giovannetti: quest'ultima ne ha ricantato la versione, poi trasformata da un'analoga amplificazione dell'altezza del tono, come nel video brasiliano.[6]

Il pezzo è caratterizzato da una linea melodica semplice e lineare.[3] La struttura del brano è simile a quella di molti canti popolari e filastrocche, con una serie di strofe che, durante la loro enunciazione, riprendono parte delle strofe precedenti, diventando sempre più lunghe e spesso difficili da ricordare. Questa struttura, detta "filastrocca cumulativa", è tipica di molti canti popolari e filastrocche, come ad esempio accade nel brano piemontese il La mia mama a veul ch’i fila[7], ma che può essere ritrovata anche in alcuni brani pop. Infatti condividono la stessa struttura il brano di Angelo Branduardi Alla fiera dell'est[8] (a sua volta ispirata ad un canto pasquale ebraico dal titolo Chad Gadyà), o la canzone Testa spalla di Don Lurio. In maniera analoga a Nella vecchia fattoria (Old McDonald Had a Farm) del Quartetto Cetra, le strofe sono accompagnate dai suoni onomatopeici dei singoli animali.[9]

Il 17 settembre è uscita un'altra versione della canzone, in cui cambia il finale, che vede il pulcino allenarsi per sconfiggere il trattore che l'ha schiacciato nella prima versione.[8][10]

Successo commerciale[modifica | modifica wikitesto]

In Italia, Il pulcino Pio ha ottenuto immediato successo di vendite, debuttando al secondo posto nella classifica ufficiale dei singoli.[11] Nella sua 5ª settimana di presenza, il singolo raggiunge il primo posto[11] e lo manterrà per due mesi consecutivi.[11] Rimane in top 10 per una totale di tredici settimane consecutive.[11] Nel contempo, riceve la certificazione di disco d'oro, disco di platino e, infine, di doppio disco di platino dalla Federazione Industria Musicale Italiana per avere venduto oltre 60.000 copie.[1]

Il brano è stato distribuito anche in alcuni paesi europei. In Francia ha venduto 6.257 copie nella sua prima settimana dal rilascio[12], debuttando direttamente al nono posto.[12]

YouTube[modifica | modifica wikitesto]

Il video ufficiale de Il pulcino Pio realizzato dall'agenzia Medita (in lingua italiana)[13] è stato visualizzato oltre 100 milioni di volte (al dicembre 2014), la versione spagnola[14] oltre 485 milioni (a dicembre 2014) e la versione olandese e tedesca 16 milioni di volte. Via via ci sono le altre versioni internazionali, come quella inglese, francese e greca.[15]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Download digitale[16]
  1. Il pulcino Pio (radio edit) – 2:40
  2. Il pulcino Pio (remix) – 3:42

Durata totale: 6:22

CD single

Edizioni musicali Do It Yourself Entertainment.

  1. Il Pulcino Pio (Radio Edit) – 2:42
  2. The Little Chick Cheep (Radio Edit) – 2:42
  3. To Pouloui Tsiou (Radio Edit) – 2:41

Durata totale: 8:05

CD EP

Edizioni musicali B1 Recordings.

  1. Das Kleine Küken Piept (Radio Edit) – 2:40
  2. El Pollito Pio (Radio Edit) – 2:40
  3. Il Pulcino Pio (Radio Edit) – 2:39
  4. Le Poussin Piou (Radio Edit) – 2:39

Durata totale: 10:38

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2012/2013) Posizione
massima
Austria[17] 23
Belgio (Vallonia)[18][19] 15
Belgio (Fiandre)[20][21] 5
Francia[12] 9
Germania[22] 10
Italia[4] 1
Paesi Bassi[23] 2
Spagna[24] 7

Classifiche di fine anno[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2012) Posizione
Francia[25] 163
Italia[26] 3
Classifica (2013) Posizione
Italia[27] 78

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Certificazione Singoli Digitali dalla settimana 1 del 2009 alla settimana 36 del 2012 (PDF), Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato il 18 settembre 2012.
  2. ^ Radio Globo - Pulcino Pio - YouTube
  3. ^ a b Marco Sanavio, Il pulcino Pio e il cinismo della morte, Famiglia Cristiana, 27 agosto 2012. URL consultato il 27 agosto 2012.
  4. ^ a b Classifica settimanale dal 20/08/2012 al 26/08/2012, Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato il 31 agosto 2012.
  5. ^ [https://www.youtube.com/watch?v=KxfbDorKkw8 Il "Meninho e o Pintinho Piu"
  6. ^ COMUNICATO UFFICIALE di Radio Globo
  7. ^ pms:La mia mama a veul ch’i fila
  8. ^ a b Pulcino Pio. Il tormentone estivo cambia finale: non finirà schiacciato, Il Mattino, 23 agosto 2012. URL consultato il 27 agosto 2012.
  9. ^ Vedi Testo de: Nella vecchia fattoria
  10. ^ La vendetta del Pulcino Pio in Corriere del Mezzogiorno, RCS, 17 settembre 2012. URL consultato il 19 settembre 2012.
  11. ^ a b c d (EN) Andamento Il Pulcino Pio nella classifica dell'Italia.
  12. ^ a b c (FR) Top Singles : Mylène Farmer met fin au règne d'Adele, le Poussin Piou débarque !. URL consultato il 6 dicembre 2012.
  13. ^ Pulcino Pio (Radio Globo) - YouTube
  14. ^ PULCINO PIO - El Pollito Pio (Official) - YouTube
  15. ^ PULCINO PIO official channel - YouTube
  16. ^ Il pulcino Pio - Single, iTunes. URL consultato il 20 ottobre 2012.
  17. ^ http://www.austriancharts.at/showitem.asp?interpret=Pulcino+Pio&titel=Das+kleine+K%FCken+piept&cat=s
  18. ^ (FR) Andamento di Le poussin Piou nella Vallonia.
  19. ^ Dal titolo Le poussin piou)
  20. ^ (FR) Andamento di HET KUIKENTJE PIEP nella Vallonia.
  21. ^ Dal titolo Het Kuikentje Piep
  22. ^ VIVA TOP 100 - Alle Musikvideos - Chart - VIVA.tv
  23. ^ (NL) Andamento di Het kuikentje piep nei Paesi Bassi.
  24. ^ (ES) Andamento di El pollito Pio in Spagna.
  25. ^ (FR) 200 singoli più venduti in Francia nel 2012. URL consultato il 28 gennaio 2013.
  26. ^ CLASSIFICHE ANNUALI 2012 FIMI GfK: DOMINA IL REPERTORIO ITALIANO.. URL consultato il 14 gennaio 2013.
  27. ^ Classifiche annuali 2013: un anno di musica italiana. URL consultato il 7 gennaio 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica