Il pianeta dei dinosauri (film)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il pianeta dei dinosauri
Titolo originale Planet of Dinosaurs
Lingua originale inglese
Paese di produzione Stati Uniti d'America
Anno 1978
Durata 84 min
Colore colore
Audio sonoro
Rapporto 1.85 : 1
Genere fantascienza
Regia James K. Shea
Soggetto Jim Aupperle
Sceneggiatura Ralph Lucas
Produttore James K. Shea
Produttore esecutivo Stephen Czerkas
Casa di produzione Cineworld Pictures
Fotografia Henning Schellerup
Montaggio Stan Gilman, Maria Lease
Effetti speciali Jim Aupperle, Stephen Czerkas
Musiche Kelly Lammers, John O'Verlin
Costumi Kathryn Bushman
Trucco Dorinda Lawless
Interpreti e personaggi
Premi

Academy of Science Fiction, Fantasy & Horror Films: Miglior film prodotto con meno di 1.000.000 $

Il pianeta dei dinosauri è un film di fantascienza diretto da James K. Shmea e James K. Shea.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

L'equipaggio dell'astronave Odissea è costretta a naufragare in un pianeta remoto. Qui una ragazza appartenente all'equipaggio entra in acqua per recuperare degli strumenti importanti, ma viene uccisa da un mostro simile ad un Chasmatosaurus. L'equipaggio si renderà conto che il pianeta è abitato dai dinosauri. Pian piano alcuni di loro moriranno a causa di un Tyrannosaurus Rex, mentre un altro, che voleve rubare delle uova, viene ucciso da uno Styracosaurus. Tuttavia gli ultimi superstiti organizzeranno un piano per uccidere il T-rex, che avrà successo. Alla fine i sopravvissuti rimarranno in quel pianeta, e due di loro avranno addirittura un figlio.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]