Il navigatore

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il navigatore
Titolo originale The Navigator
Paese di produzione USA
Anno 1924
Durata 59 min
Colore B/N
Audio muto
Genere comico
Regia Buster Keaton, Donald Crisp
Sceneggiatura Jean Havez, Clyde Bruckman, Joseph Mitchell
Produttore Buster Keaton
Produttore esecutivo Donald Crisp
Casa di produzione Buster Keaton Productions
Fotografia Byron Houck, Elgin Lessley
Montaggio Buster Keaton (non accreditato)
Musiche William Axt (non accreditato)
Interpreti e personaggi

Il navigatore (The Navigator) è un film muto del 1924 diretto da Buster Keaton e da Donald Crisp.

Nel 2000 l'AFI lo ha inserito all'ottantunesimo posto nella classifica delle migliori cento commedie americane di tutti i tempi.

Trama[modifica | modifica sorgente]

A causa di un complotto di spionaggio, un uomo e una donna si ritrovano ad essere gli unici due passeggeri a bordo di una nave alla deriva nell'oceano. Tra mille imprevisti cercheranno di sopravvivere alla situazione, alla fame, alle intemperie e all'attacco di un villaggio di cannibali in cui successivamente sono costretti, loro malgrado, a sbarcare.

Produzione[modifica | modifica sorgente]

Prodotto dallo stesso Buster Keaton, con Donald Crisp produttore esecutivo, il film venne girato sul lago Tahoe, in California. La nave, su cui si svolge quasi tutto il film, era la S.S. Buford, una nave passeggeri destinata alla demolizione e comperata per 25.000 dollari[1].

Distribuzione[modifica | modifica sorgente]

Il film era distribuito negli USA dalla Metro-Goldwyn Pictures Corporation. Uscì nelle sale nell'ottobre 1924. Il film si trova ripubblicato in DVD.

Data di uscita[modifica | modifica sorgente]

date di uscita

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Jerry Vermilye, The Film of the Twenties, The Citadel Press, 1985

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Jerry Vermilye, The Film of the Twenties, The Citadel Press, 1985, pag. 101

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema