Il mostro (film 1994)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il mostro
Il mostro di benigni.jpg
Roberto Benigni in una scena del film
Paese di produzione Italia, Francia
Anno 1994
Durata 112 min
Colore colore
Audio sonoro
Rapporto 1,66:1
Genere commedia
Regia Roberto Benigni
Soggetto Roberto Benigni, Vincenzo Cerami
Sceneggiatura Roberto Benigni, Vincenzo Cerami
Produttore Roberto Benigni, Yves Attal
Casa di produzione IRIS Film, Melampo Cinematografica
Fotografia Carlo Di Palma
Montaggio Nino Baragli
Effetti speciali Giovanni Corridori, Germano Natali
Musiche Evan Lurie
Scenografia Giantito Burchiellaro
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Il mostro è un film del 1994, diretto da Roberto Benigni, basato sulla sceneggiatura scritta dallo stesso Benigni in collaborazione con Vincenzo Cerami, anche co-autore dell'omonimo libro.

Probabilmente il film è ispirato, anche se in forma ironica, ai macabri episodi, realmente accaduti, del Mostro di Firenze.

Le scene del film sono state girate quasi interamente nell'area urbana Roma 70 (quartiere Ardeatino) e nel quartiere Colli Aniene (IV Municipio).

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Loris è un disoccupato che si guadagna da vivere con lavori saltuari e che abita in un piccolo appartamento di proprietà del signor Roccarotta, odiato amministratore. Loris è in guerra con tutti gli altri condòmini (arriva addirittura a rubare uno dei sette nani da giardino e a nasconderlo nel suo armadio).

Una serie di equivoci porta la polizia a sospettare che Loris sia il maniaco sessuale e serial killer di donne ("il mostro") che terrorizza il quartiere; viene così organizzata una missione speciale per cercare di coglierlo in flagrante grazie ad una poliziotta in borghese, Jessica Rossetti, che, provocandolo, possa poi al momento giusto arrestarlo.

Jessica inizia quindi la sua operazione seducendo Loris, ma ben presto si convince dell'assurdità dei sospetti; Loris, infatti, è un tipo molto timido e non un maniaco. Nella conclusione del film si scopre che l'efferato killer di donne è l'insegnante di cinese che Loris aveva contattato in vista di un colloquio di lavoro, poi fallito, per un'azienda asiatica. Mentre il professore viene arrestato, Loris e Jessica si baciano innamorati.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema