Il mio nome è mai più

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il mio nome è mai più
Nomemai+.png
Screenshot del video
Artista Luciano Ligabue, Jovanotti, Piero Pelù, (LigaJovaPelù)
Tipo album Singolo
Pubblicazione 17 giugno 1999[1]
Durata 4 min : 31 s
Dischi 1
Tracce 2
Genere Rap rock
Rapcore
Political rap
Etichetta Warner Music Italia
Registrazione Zoo-studio di Correggio e Hyper Studio di Firenze da Fabrizio Simoncioni
Note Singolo benefico i cui proventi vennero devoluti a sostegno di Emergency e delle sue campagne in Afghanistan, Cambogia, Ex Jugoslavia e Sierra Leone
Certificazioni
Dischi di platino Italia Italia (10)[2]
Luciano Ligabue - cronologia
Singolo precedente
Singolo successivo
Jovanotti - cronologia
Singolo precedente
Dolce far niente (remix)
Singolo successivo
Lorenzo Live Medley
Piero Pelù - cronologia
Singolo precedente
Singolo successivo

Il mio nome è mai più è un singolo realizzato per beneficenza da Jovanotti, Ligabue e Piero Pelù nel 1999.

Contesto[modifica | modifica sorgente]

La guerra nella ex Jugoslavia ed in particolare l'intervento militare nel Kosovo ha stimolato la creazione dell'inedito progetto LigaJovaPelù, che ha prodotto solo questo singolo, affiancato dalla sua versione strumentale e un videoclip.

Mentre Jovanotti e Ligabue hanno registrato la loro parte vocale come un vero duetto allo Zoo studio di Correggio, la voce di Piero Pelù è stata registrata successivamente a Firenze e poi sovrapposta. Molti famosi duetti sono stati registrati con questa tecnica, come ad esempio quello tra Bono e Frank Sinatra per la canzone I've Got You Under My Skin. I tre artisti hanno però eseguito il brano dal vivo, questa volta tutti insieme, nel corso del live 8 a Roma il 2 luglio 2005.

All'interno della confezione è presente una mappa con le 51 guerre in corso nel 1999 e le numerose zone a rischio bellico: i proventi commerciali del disco sono devoluti a Emergency e destinati in particolare ai progetti umanitari in Afghanistan, Cambogia, nei paesi della ex Jugoslavia e in Sierra Leone.

Sul retro del singolo è pubblicata questa frase:

« A pochi mesi dal "giro" di millennio
la nostra cosiddetta società "civile"
conta al proprio interno 51 guerre in corso.
Allo stesso tempo essere contro la guerra
(qualsiasi guerra) sembra voler dire
assumere una posizione politica.
Be' vogliamo essere liberi di sentirci

oltre qualsiasi posizione del genere
affermando che, per noi, non ci sarà mai
un motivo valido per nessuna guerra. »

(Luciano Lorenzo Piero)

Dal punto di vista commerciale il singolo si rivela un successo e risulta essere il singolo più venduto in Italia nel 1999.[3] La canzone è stata poi inserita da Pelù nell'album Presente del 2005.

I tre artisti hanno replicato l'esecuzione del brano dal vivo in occasione dell'evento Italia Loves Emilia, nel settembre 2012, con la partecipazione di Fiorella Mannoia e Claudio Baglioni.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

  1. Il mio nome è mai più
  2. Il mio nome è mai più (strumentale) 04' 31"

Classifiche[modifica | modifica sorgente]

Classifica di fine anno italiana (1999) Posizione
Classifica italiana[3] 1
Classifica dei singoli Posizione
Classifica italiana[3] 1

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Giuseppe Videtti, PELU' JOVANOTTI LIGABUE Il rock italiano contro la guerra, la Repubblica, 16 giugno 1999. URL consultato il 16 ottobre 2013.
  2. ^ Micaela Abbinante, La carica dei 35mila nella notte più lunga dell' estate barese in la Repubblica, 3 agosto 2006, p. 12. URL consultato il 21 aprile 2011.
  3. ^ a b c I singoli più venduti del 1999 su Hit Parade Italia. URL consultato il 21-11-2009.