Il lupo dei mari (film 1941)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il lupo dei mari
Il lupo dеi mari (film 1941).png
Una scena del film
Titolo originale The Sea Wolf
Lingua originale inglese
Paese di produzione Stati Uniti
Anno 1941
Durata 100 min
Colore B/N
Audio sonoro Mono (RCA Sound System)
Rapporto 1,37 : 1
Genere drammatico, avventura
Regia Michael Curtiz
Soggetto dal romanzo The Sea-Wolf di Jack London
Sceneggiatura Robert Rossen
Produttore Hal B. Wallis e Jack L. Warner (non accreditati)

Henry Blanke (associato)

Casa di produzione Warner Bros. Pictures
Fotografia Sol Polito
Montaggio George Amy
Effetti speciali Byron Haskin e Hans F. Koenekamp
Musiche Erich Wolfgang Korngold (musiche originali)

Joseph E. Howard

Scenografia Anton Grot
Trucco Perc Westmore
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Il lupo dei mari (The Sea Wolf) è un film del 1941, diretto da Michael Curtiz.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il film si svolge nel 1900. Le circostanze riuniscono su un veliero a caccia di foche, il Ghost, un borseggiatore (John Garfield), una delinquente (Ida Lupino) e uno scrittore (Alexander Knox). La nave è comandata dal terribile capitano "Wolf" Larsen (Edward G. Robinson). Esercita un'autorità implacabile sull'equipaggio ma è preda dei suoi stessi demoni. Le morti violente si succedono e la situazione a bordo diventa critica: chi riuscirà a lasciare vivo la nave?

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film fu prodotto dalla Warner Bros. Pictures.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Distribuito dalla Warner Bros. Pictures, il film uscì nelle sale cinematografiche USA il 21 marzo 1941 . Ne venne curata una riedizione USA che fu distribuita il 26 aprile 1947. In Italia, presentato con il titolo Il lupo dei mari, uscì il 3 gennaio 1948[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ IMDb release info

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema