Il grande inganno

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il grande inganno
Il grande inganno.png
Titolo originale The Two Jakes
Lingua originale inglese
Paese di produzione Stati Uniti
Anno 1990
Durata 138 min
Colore colore
Audio sonoro
Rapporto 1.85 : 1
Genere thriller
Regia Jack Nicholson
Soggetto Robert Towne
Sceneggiatura Robert Towne
Produttore Robert Evans, Harold Schneider
Casa di produzione Paramount Pictures
Fotografia Vilmos Zsigmond
Montaggio Anne Goursaud
Musiche Van Dyke Parks
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Il grande inganno (The Two Jakes) è un film del 1990 diretto ed interpretato da Jack Nicholson, e sequel di Chinatown del 1974. Il film non è stato un successo al botteghino e ha ricevuto recensioni contrastanti, ma ha trovato maggior successo nel mercato home media.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

A Los Angeles nel 1948, Jake Berman (Harvey Keitel) assume l'investigatore privato Jake Gittes (Jack Nicholson) per indagare sulla presunta infedeltà della moglie. Durante gli appostamenti e nella occasione in cui Berman dovrebbe irrompere sulla scena del flagrante adulterio per precostituire la prova per la separazione, lo stesso Berman uccide l'amante della moglie. Questi è in realtà il suo socio in affari milionari.

Le successive indagini di Gittes consentiranno di scoprire un verminaio di tradimenti, interessi, delitti e, prima di dipanare amaramente la matassa, di ritrovare una vecchia conoscenza, perduta alla fine della storia raccontata in Chinatown di Roman Polanski.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema