Il gladiatore (colonna sonora)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow.pngVoce principale: Il gladiatore.

Gladiator: Music From the Motion Picture

Artista Hans Zimmer, Lisa Gerrard
Tipo album Colonna sonora
Pubblicazione 16 maggio 2000
Durata 61 min : 31 s
Dischi 1
Tracce 17
Genere Colonna sonora
Etichetta Decca
Produttore Hans Zimmer
Klaus Badelt
Ridley Scott (exec.)
Pietro Scalia (exec.)
Arrangiamenti Hans Zimmer
Lisa Gerrard
Registrazione Air Studio Lyndhurst, Londra
Formati CD

La colonna sonora del film Il gladiatore, scritta principalmente dal compositore Hans Zimmer, divenne uno dei più grandi successi della storia del cinema[1], come quelle di Titanic e Guardia del corpo. Alcuni brani del disco, come il celeberrimo tema composto da Zimmer presente all'inizio della traccia The Battle, vengono usati spesso, ad esempio in trasmissioni televisive, per sottolineare situazioni particolari, anche ironicamente.

L'altrettanto celebre brano conclusivo Now We Are Free è interpretato dalla musicista australiana Lisa Gerrard ed è un medley di due temi composti dalla stessa Gerrard e da Hans Zimmer (contenuti rispettivamente anche nelle tracce Elysium ed Honor Him). La canzone, che rappresenta un canto funebre, ha ottenuto una candidatura al premio Oscar ed è stata per anni usata per la pubblicità di una nota marca italiana di biscotti. A volte viene accreditato erroneamente all'irlandese Enya.

Nel film ci sono due brani del gruppo italiano di musica antica Synaulia. Trattasi di Pavor e di Etruria, brani tratti dal disco Synaulia - La musica dell'antica Roma vol. I pubblicato dalla Amiata Records nel 1996. Si tratta di ipotetiche ricostruzioni filologiche della musica dell'antica Roma imperiale.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

Tutti i brani sono di Hans Zimmer eccetto dove indicato.

  1. Progeny – 2:13
  2. The Wheat – 1:03 (Lisa Gerrard)
  3. The Battle – 10:02
  4. Earth – 3:01
  5. Sorrow – 1:26 (Lisa Gerrard, Klaus Badelt)
  6. To Zucchabar – 3:16 (Hans Zimmer, Djivan Gasparyan)
  7. Patricide – 4:08
  8. The Emperor Is Dead – 1:21 (Lisa Gerrad, Klaus Badelt)
  9. The Might of Rome – 5:18
  10. Strength and Honor – 2:09
  11. Reunion – 1:14 (Lisa Gerrard, Klaus Badelt)
  12. Slaves to Rome – 1:00
  13. Barbarian Horde – 10:33
  14. Am I Not Merciful? – 6:33
  15. Elysium – 2:41 (Lisa Gerrard, Klaus Badelt)
  16. Honor Him – 1:19
  17. Now We Are Free – 4:14 (Lisa Gerrard – Hans Zimmer, Lisa Gerrard, Klaus Badelt)

Durata totale: 61:31

More Music From the Motion Picture[modifica | modifica sorgente]

Gladiator: More Music From the Motion Picture

Artista Hans Zimmer, Lisa Gerrard
Tipo album Colonna sonora
Pubblicazione 21 febbraio 2001
Durata 55 min : 27 s
Dischi 1
Tracce 18
Genere Colonna sonora
Etichetta Decca
Produttore Alan Mayerson
Ridley Scott
Hans Zimmer
Formati CD

Sulla scia del successo del primo disco, a quasi un anno di distanza fu pubblicato un secondo album contenente altre musiche tratte dal film. In alcuni brani sono stati utilizzati estratti di parlato dal film (in inglese), tra cui alcune delle frasi divenute più famose. Il CD contiene anche due remix del brano Now We Are Free.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

  1. Duduk of the North – 5:33
  2. Now We Are Free (Juba's Mix) – 4:47
  3. The Protector of Rome – 1:25 – con Russell Crowe e Richard Harris
  4. Homecoming – 3:35 – con Joaquin Phoenix e Russell Crowe
  5. The General Who Became a Slave – 3:03
  6. The Slave Who Became a Gladiator – 6:11 – con Oliver Reed e Russell Crowe
  7. Secrets – 1:59
  8. Rome Is the Light – 2:43
  9. All That Remains – 0:54
  10. Maximus – 1:09 – chiatarra: Heitor Pareira
  11. Marrakesh Marketplace – 0:42
  12. The Gladiator Waltz – 8:25 – con Russell Crowe
  13. Figurines – 1:01 – yangqin: Lisa Gerrard
  14. The Mob – 2:22
  15. Busy Little Bee – 3:47 – con Connie Nielsen e Russell Crowe
  16. Death Smiles to Us All – 2:29 – con Russell Crowe e Joaquin Phoenix
  17. Not Yet – 1:32 – con Djimon Hounsou
  18. Now We Are Free (Maximus Mix) – 3:50

Durata totale: 55:27

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Claudia Nuzzarello, Colonne sonore film: la top 10 nella storia del cinema=Viva Cinema.it, 02 novembre 2010. URL consultato il 06 gennaio 2013.