Il giuoco del pigiama

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il giuoco del pigiama
Titolo originale The Pajama Game
Paese di produzione Stati Uniti
Anno 1957
Durata 101 min
Colore Technicolor
Audio sonoro
Genere commedia
Regia George Abbott, Stanley Donen
Soggetto George Abbott, Richard Pike Bissell
Produttore George Abbott per Warner Bros
Fotografia Harry Stradling
Musiche Richard Adler
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Il gioco del pigiama è un film del 1957 diretto da George Abbott e Stanley Donen. Si tratta della versione cinematografica dell'omonima commedia musicale, tratta dal romanzo 7½ Cents di Richard Bissell e andata in scena a Broadway dal maggio 1954 al novembre 1956, per un totale di 1.063 recite. Era diretta da George Abbott e Jerome Robbins, con coreografie di Bob Fosse, musiche originali di Richard Adler e Jerry Ross.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Sid è stato appena assunto come sovrintendente della Sleeptite Pajama Factory a Cedar Rapids. Egli presto s'innamora di Babe, un'operaia della fabbrica, che è anche membro del Consiglio del sindacato di fabbrica. Ad un picnic aziendale essi si presentano come coppia, ma Babe teme che i loro diversi ruoli aziendali (dirigente e sindacalista) li dividano, ed ha ragione. Il sindacato spinge per ottenere un aumento del 7,5 cents di paga oraria per portare la produzione in linea con quella del settore, ma il capo dell'azienda risponde loro evasivamente. Per rappresaglia, gli operai attuano un rallentamento nella produzione e producono deliberatamente pigiami difettosi, ma quando Babe sabota effettivamente alcuni macchinari, Sid la licenzia.

Nel frattempo però Sid si chiede quale segreto il direttore dell'azienda nasconda nei libri contabili, che tiene sotto chiave. Alla fine egli dà un appuntamento nel locale notturno Hernando's Hideaway a Gladys, assistente del direttore, che accetta nonostante la gelosia del fidanzato ‘‘Hine-sie’‘. Sid riesce a far ubriacare Gladys, che gli consegna le chiavi del luogo ove il direttore tiene i libri contabili. Tornato in azienda, Sid scopre che l'aumento era già stato deliberato dal Consiglio di amministrazione dell'azienda alcuni mesi prima, ma che il corrispettivo se lo era intascato il direttore stesso. Sid lo minaccia di inviare i libri contabili al Consiglio di Amministrazione, se l'aumento richiesto non verrà concesso immediatamente. Alla successiva riunione con il sindacato, il direttore acconsente pubblicamente alla concessione dell'aumento salariale agli operai. Quando Babe si rende conto che è stato Sid a fare in modo che fosse concesso l'aumento e che l'invito a Gladys aveva il solo scopo di evitare lo sciopero, ritorna da lui.

Canzoni[modifica | modifica wikitesto]

  1. The Pajama Game – Coro
  2. Racing With the Clock - Coro
  3. I'm Not At All In Love – Babe e Coro
  4. I'll Never Be Jealous Again – Hines e Mabel
  5. Hey There – Sid
  6. Once-A-Year-Day – Babe, Sid e Coro
  7. Small Talk – Babe, Sid e Coro
  8. There Once Was a Man – Babe e Sid
  9. Racing With the Clock (reprise) – Coro
  10. Hey There (reprise) – Babe
  11. Steam Heat – Gladys
  12. Hernando's Hideaway – Gladys e Coro
  13. 7½ Cents – Babe, Prez e Coro

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema