Il fiume nero dell'anima

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il fiume nero dell'anima
Titolo originale Dark Rivers of the Heart
Autore Dean R. Koontz
1ª ed. originale 1994
1ª ed. italiana 1995
Genere Romanzo
Sottogenere Thriller, Fantascienza
Lingua originale inglese

Il fiume nero dell'anima è un libro del 1994 scritto da Dean R. Koontz.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Spencer Grant, ex poliziotto, e Valerie Keene, genio del computer al corrente di alcuni segreti pericolosi, sono in fuga disperata inseguiti da Roy Miro, killer e psicopatico con la passione di uccidere le persone "imperfette", conservandone poi le parti anatomicamente migliori.

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]