Il figlioccio del padrino

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il figlioccio del padrino
Titolo originale Il figlioccio del padrino
Lingua originale Italiano
Paese di produzione Italia
Anno 1973
Durata 102 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere comico
Regia Mariano Laurenti
Soggetto Gustavo Palazio, Leo Chiosso
Sceneggiatura Gustavo Palazio, Leo Chiosso
Casa di produzione Nuova Linea
Distribuzione (Italia) Regionale - Avo Film
Fotografia Clemente Santoni
Montaggio Giuliana Attenni
Musiche Carlo Rustichelli
Interpreti e personaggi

Il figlioccio del padrino è un film del 1973, diretto da Mariano Laurenti è girato quasi per intero ad Acireale con qualche scena anche a New York, Motta Camastra, Riposto, Zafferana Etnea, Roma, Sermoneta, Palermo, Catania e ad Aci Sant'Antonio. Il film ebbe un discreto successo di pubblico, incassando circa 500 milioni di lire.

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

È il primo lungometraggio di Franchi senza Ingrassia, realizzato dopo il primo litigio del 1973, l'anno seguente i due torneranno insieme per interpretare Farfallon.

Appare in un camero il regista Mariano Laurenti.

Note[modifica | modifica sorgente]


cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema