Il diario di Suzanne per Nicholas

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il diario di Suzanne per Nicholas
Il diario di Suzanne per Nicholas.jpg
Una scena del film
Titolo originale Suzanne's Diary for Nicholas
Paese Stati Uniti d'America
Anno 2005
Formato film TV
Genere drammatico / romantico
Durata 90 min
Lingua originale inglese
Caratteristiche tecniche
Aspect ratio 1,78:1
Colore colore
Audio Dolby
Crediti
Regia Richard Friedenberg
Soggetto James Patterson
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
Fotografia Robin Loewen
Montaggio Paul Dixon
Musiche Hummie Mann
Scenografia Jennifer Stewart
Costumi Kate Rose
Produttore Jeff Freilich
Casa di produzione Agua Films
Prima visione
Prima TV Stati Uniti d'America
Data 27 marzo 2005
Rete televisiva CBS
Prima TV in italiano (gratuita)
Data 22 aprile 2008
Rete televisiva Canale 5

Il diario di Suzanne per Nicholas (Suzanne's Diary for Nicholas) è un film diretto da Richard Friedenberg.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Kate Wilkinson è un'editrice di successo di Boston che viene improvvisamente lasciata dal compagno Matt Harrison, senza alcuna spiegazione. Un giorno, tornando a casa, Kate riceve da parte di Matt un diario firmato da Suzanne Bedford, la sua precedente moglie, dedicato al figlio Nicholas che l'avrebbe dovuto leggere una volta cresciuto.

Il diario contiene la storia tra Susanne e Matt: lei soffriva di problemi cardiaci e quindi si sarebbe dovuta allontanare in un territorio isolato, dove ha conosciuto Matt sotto lo pseudonimo di Picasso. Dopo essersi innamorata e sposata, Suzanne rimane incinta e, nonostante il suo stato di salute, decide di partorire un bimbo che chiamano Nicholas e la famiglia riesce a coronare la felicità per quattro mesi dal parto.

Le ultime pagine del diario sono state scritte invece da Matt, in cui spiega che sua moglie è morta per un infarto mentre si recava in città insieme al bambino seduto dietro sul seggiolone della macchina, finita su un fiume. Kate capisce allora il motivo per cui Matt l'ha lasciato, segnato dallo sconforto e dalla paura. Gli annuncia che anche lei è incinta e gli chiede di rimanere, cosicché possa tornare ad essere felice come lo era con la prima moglie.

Distribuzione[modifica | modifica sorgente]

Messa in onda[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione