Il declino dell'impero Whiting

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il declino dell'impero Whiting
Titolo originale Empire Falls
Autore Richard Russo
1ª ed. originale 2001
Genere romanzo
Sottogenere narrativa
Lingua originale inglese

Il declino dell'impero Whiting è un romanzo scritto da Richard Russo pubblicato nel 2001, vincitore del Premio Pulitzer per la narrativa nel 2002.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Nella città cittadina del Maine chiamata Empire Falls vive la ricca famiglia Whiting, che grazie alle loro industrie tessili e ai loro possedimenti sono padroni di mezza città. Oggi la famiglia è in declino, costretta a vendere le loro proprietà a multinazionali, gettano la Empire Falls nel degrado. Tra i loro possedimenti vi è l'"Empire Grill", il caffè-ristorante gestito da Miles Roby, un uomo amareggiato, alle prese con un divorzio, i problemi adolescenziali della figlia e il caratteraccio dell'anziano padre.

Adattamento televisivo[modifica | modifica sorgente]

Nel 2005 dal romanzo è stata realizzata una miniserie TV in due parti intitolata Empire Falls - Le cascate del cuore e prodotta dalla HBO. L'adattamento, diretto da Fred Schepisi, ha un cast importante che comprende Ed Harris, Helen Hunt, Paul Newman e Philip Seymour Hoffman. Nel 2006 ha vinto un Golden Globe per la migliore mini-serie.

Edizioni[modifica | modifica sorgente]

letteratura Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura