Il collezionista di ossa (film)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il collezionista di ossa
Denzel Washington in una scena del film
Denzel Washington in una scena del film
Titolo originale The Bone Collector
Paese di produzione Stati Uniti
Anno 1999
Durata 118 min
Colore colore
Audio sonoro
Rapporto 2,35 : 1
Genere thriller
Regia Phillip Noyce
Soggetto Jeffery Deaver
Sceneggiatura Jeremy Iacone
Produttore Martin Bregman, Louis A. Stroller, Michael Bregman
Fotografia Dean Semler
Montaggio William Hoy
Musiche Craig Armstrong
Scenografia Nigel Phelps
Costumi Odette Gadoury
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Il collezionista di ossa (The Bone Collector) è un film del 1999 diretto da Phillip Noyce, tratto dall'omonimo romanzo di Jeffery Deaver del 1997, primo del ciclo dedicato a Lincoln Rhyme.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La poliziotta Amelia Donaghy viene chiamata sulla scena di un terribile delitto. Il caso viene assegnato a Lincoln Rhyme, brillante detective della polizia scientifica rimasto paralizzato durante un incidente in missione. Rhyme si accorge dai rilievi che il delitto è opera di un serial killer che conosce il linguaggio della scientifica, così inizia a collaborare con Amelia guidandola alla ricerca di indizi che egli stesso dovrà decifrare.

Citazioni[modifica | modifica wikitesto]

  • In una scena del film, alle spalle del detective Cheney seduto nel suo ufficio si nota il poster della tragedia Un ispettore in casa Birling (An Inspector Calls) di John Boynton Priestley.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema