Il collare di ferro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il collare di ferro
Titolo originale Showdown
Paese di produzione Stati Uniti
Anno 1963
Durata 79 min
Colore B/N
Audio sonoro
Genere western
Regia R.G. Springsteen
Sceneggiatura Rick Hardman
Fotografia Ellis W. Carter
Montaggio Jerome Thoms
Musiche Hans J. Salter
Interpreti e personaggi

Il collare di ferro (Showdown) è un film del 1963 diretto da R.G. Springsteen.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Dopo che due ragazzi per aver bevuto troppo si ritrovano agli arresti con un gruppo di veri criminali. Il gruppo riesce a fuggire, uno dei due ragazzi perde la vita lasciando che la sua compagna venga consolata dall'altro ragazzo che riesce a salvarsi.

Produzione[modifica | modifica sorgente]

Il film venne girato ad Alabama Hills, Lone Pine, nello stato della California, Stati Uniti d'America.

Distribuzione[modifica | modifica sorgente]

Il film venne distribuito dalla Universal Pictures negli USA mentre in Europa venne distribuito dalla Atlantic Film in Austria e dalla Universal Filmverleih, Germania Ovest.

Le uscite in sala:

Divieti[modifica | modifica sorgente]

Il film ha avuto alcune restrizioni per quanto ne riguarda la diffusione:[1]

  • Germania Ovest e Finlandia, vietato ai minori di 16 anni
  • Svezia, vietato ai minori di 15 anni.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Divieti su Imdb

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Pino Farinotti, Rossella Farinotti, Newton Compton, 2009, Il Farinotti 2010, pag 463, ISBN 978-88-541-1555-2.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema