Il buon soldato

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando il film omonimo, vedi Il buon soldato (film 1982).
Il buon soldato
Titolo originale The Good Soldier
Autore Ford Madox Ford
1ª ed. originale 1915
Genere romanzo
Sottogenere realistico
Lingua originale inglese
Protagonisti John Dowell
Coprotagonisti Mr. Ashburnham

Il buon soldato è un romanzo di Ford Madox Ford pubblicato nel 1915.

Un libro a ritroso, in cui John Dowell, il protagonista, alla morte della moglie ricostruisce la storia della loro amicizia con una coppia di inglesi, gli Ashburnham; un'amicizia durata ben nove anni. Nella lunga narrazione John trova sempre nuovi indizi che portano via via a considerare quell'innocente amicizia come un continuo intrigo d'amore e d'inganni. A mano a mano che il racconto prosegue ogni personaggio diviene carnefice e poi vittima e di nuovo carnefice di un altro personaggio fino alla morte o alla pazzia.

Il titolo attuale, che si riferisce al "buon soldato" Ashburnham, fu consigliato solo successivamente a Ford; inizialmente il libro doveva intitolarsi "The saddest story" con riferimento all'incipit del libro "Questa potrebbe essere la storia più triste che io abbia mai sentito".

Lo stile di Ford è quanto di più naturalistico si fosse in grado di produrre in inghilterra all'epoca; ma in questo libro l'uso della lingua è tutto in funzione della storia. I periodi semplici, ma eleganti, contengono molte parole dal significato complessivo di calma o comunque positivo nella parte iniziale del romanzo. A mano a mano che la storia prosegue queste parole "positive" diminuiscono mentre aumentano, al contrario, parole che indicano caos o di significato negativo. Questo per sottolineare anche a livello verbale il livello di degrado raggiunto dai personaggi nonché lo stato psichico del protagonista che si trova ad affrontare delle verità nascoste mai sospettate prima.

letteratura Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura