Il brutto anatroccolo (film 1931)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il brutto anatroccolo
Titolo originale The Ugly Duckling
Lingua originale inglese
Paese di produzione Stati Uniti d'America
Anno 1931
Durata 6 min e 42 sec
Colore B/N
Audio sonoro
Genere animazione
Regia Wilfred Jackson
Soggetto Hans Christian Andersen (favola)
Casa di produzione Walt Disney Productions
Distribuzione (Italia) Columbia Pictures
Animatori Dick Lundy
Musiche Milt Franklin
Doppiatori originali

Il brutto anatroccolo (The Ugly Duckling) è un cartone animato del 1931 che fa parte della serie Sinfonie allegre, basato sull'omonima fiaba di Christian Andersen. Solo otto anni dopo verrà fatto un remake in versione colorata.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Una gallina dà alla luce un gruppo di pulcini, di cui uno purtroppo è diverso e più brutto dagli altri. La madre si arrabbia e lo allontana con gesti sgarbati. Il piccolo si sente solo ed emarginato; in seguito ad una tromba d'aria, la madre si trova separata dai suoi pulcini, in balia della corrente di un fiume che porta ad una cascata. Il coraggioso anatroccolo sfida la sorte e decide di salvare i fratelli. Una volta riportati tutti i pulcini sani e salvi a riva (usa un mantice come imbarcazione), la madre adotta anche lui nella sua nidiata.

Nota[modifica | modifica sorgente]

Il modo in cui nuota il brutto anatroccolo è uguale a quello di Paperino.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]