Il bandito e la signorina

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il bandito e la signorina
Titolo originale The Great Divide
Lingua originale inglese
Paese di produzione USA
Anno 1929
Durata 72 min (1.825,45 metri - 6 rulli: versione muta) / 75 min (2.048,85 metri - 8 rulli: versione sonorizzata)
Colore B/N
Audio muto e sonoro (Vitaphone)
Rapporto 1,33 : 1
Genere drammatico
Regia Reginald Barker
Soggetto dal lavoro teatrale La grande barriera (1909) di William Vaughn Moody
Sceneggiatura Fred Myton, Paul Perez (sceneggiatura e didascalie)
Produttore Robert North
Produttore esecutivo Richard A. Rowland (presentato da:)
Casa di produzione First National Pictures
Fotografia Lee Garmes, Alvin Knechtel
Musiche Ray Perkins
Interpreti e personaggi

Il bandito e la signorina (The Great Divide) è un film del 1929 diretto da Reginald Barker: girato in versione muta, venne poi sonorizzato e distribuito nelle sale nelle due versioni.
Si tratta del remake di The Great Divide diretto dallo stesso regista e che era stato interpretato da Alice Terry per la MGM.
Entrambi i film prendono spunto dal lavoro teatrale di William Vaughn Moody, che fu adattato per lo schermo anche in altre versioni cinematografiche: nel 1915, in The Great Divide di Edgar Lewis e, nel 1931, in Woman Hungry di Clarence G. Badger.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Stephen Ghent ha deciso, dopo 15 anni, di vendere la sua miniera che si trova sul confine con il Messico. In attesa dei venditori, si reca all'annuale grande Fiesta, dove incontra Ruth, figlia di un suo vecchio socio, morto da alcuni anni. La ragazza è la dimostrazione della decadenza dei costumi della società, uno stanco virgulto senza slanci ideali: Stephen decide che non è ancora troppo tardi per lei e così la rapisce, portandola a vivere in mezzo alla natura.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film fu prodotto dalla First National Pictures. Girato a cavallo tra cinema muto e sonoro, il film che era stato girato muto, venne sonorizzato con il sistema Vitaphone che consisteva nell'utilizzo di tracce sonore registrate su disco sincronizzate alle immagini durante la proiezione.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Distribuito dalla First National Pictures, il film uscì nelle sale USA prima in versione sonora il 15 settembre, per poi essere distribuito anche in quella muta, uscendo il 27 ottobre 1929.

Data di uscita[modifica | modifica wikitesto]

  • USA 15 settembre 1929 (versione sonora)
  • USA 27 ottobre 1929 (versione muta)

Alias

  • The Great Divide USA (titolo originale)
  • Il bandito e la signorina Italia
  • Tango tis agapis Grecia

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Lawrence J. Quirk, The Films of Myrna Loy, The Citadel Press Secaucus, New Jersey ISBN 0-8065-0735-7

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema