Il Signore degli Anelli: Le due torri

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il Signore degli Anelli: Le due torri
Sviluppo EA Los Angeles
Pubblicazione EA Games
Data di pubblicazione 2003
Genere Videogioco di ruolo
Modalità di gioco singolo giocatore
Piattaforma Xbox, Playstation 2
Motore grafico Strategy Action Game Engine
Supporto 1 DVD-ROM
Periferiche di input joystick
Preceduto da La Compagnia dell'Anello
Seguito da Il ritorno del re

Il Signore degli Anelli: Le due torri è il gioco ufficiale basato sul film Le due torri, con colonne sonore originali, e con luoghi e personaggi riportati fedelmente.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Tutto ebbe inizio con la creazione dei grandi anelli. Tre furono consegnati agli Elfi, immortali, saggi e giusti fra i viventi. Sette ai re dei Nani, grandi minatori e artefici, al lavoro nelle loro sale montane. Nove anelli furono donati alla razza degli Uomini, che brama il potere più di ogni altra cosa. All'interno di questi anelli furono infuse la forza e la volontà per governare ogni razza. Ma tutti loro furono ingannati, perché venne creato un altro Anello. Nelle terre di Mordor, tra i fuochi del Monte Fato, Sauron l'Oscuro Signore, forgiò in segreto l'Unico Anello per domare tutti gli altri...

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Alleati[modifica | modifica wikitesto]

Nemici comun i[modifica | modifica wikitesto]

Nemici occasionali[modifica | modifica wikitesto]

Livelli[modifica | modifica wikitesto]

[modifica | modifica wikitesto]

Isildur si trova nella terra di Mordor a combattere contro le forze di Sauron. Questo livello è principalmente un tutorial, dove il giocatore imparerà il funzionamento del gioco.

Colle Vento[modifica | modifica wikitesto]

Aragorn affronta i Nazgul a Colle Vento per difendere il portatore dell'Anello.

Cancello di Moria[modifica | modifica wikitesto]

La Compagnia dell'Anello si trova ai piedi dei cancelli di Moria e per oltrepassarli, incontreranno non poche difficoltà.

Tomba di Balin[modifica | modifica wikitesto]

La Compagnia dell'Anello si trova all'interno di Moria dove affronta ondate di Goblin e un Troll di caverna.

Amon Hen[modifica | modifica wikitesto]

La Compagnia dell'Anello affronta gli Uruk-hai mandati da Saruman per proteggere Frodo.

Foresta di Fangorn[modifica | modifica wikitesto]

Aragorn, Legolas e Gimli sono sulle tracce di Merry e Pipino rapiti dagli Uruk-hai. Qui troveranno lo Stregone Bianco.

Pianure di Rohan[modifica | modifica wikitesto]

Aragorn con l'aiuto di Gandalf il bianco cerca di proteggere la gente di Rohan dagli invasori di Isengard.

Ovestfalda[modifica | modifica wikitesto]

Aragorn con l'aiuto dei Rohirrim difende il regno di Rohan dalla distruzione e dagli incendi degli Uruk-hai.

Breccia di Rohan[modifica | modifica wikitesto]

Aragorn durante il tragitto per il Fosso di Helm viene attaccato da dei Warg capeggiati da Sharku (Saruman).

Fosso di Helm (Mura fossato)[modifica | modifica wikitesto]

Aragorn, Legolas, e Gimli affrontano gli Uruk-hai e le scale d'assedio nelle mura dell Fosso.

Fosso di Helm (Breccia nelle mura)[modifica | modifica wikitesto]

Aragorn tenta di difendere il cancello laterale del Fosso di Helm.

Fosso di Helm (Cortile Trombatorrione)[modifica | modifica wikitesto]

Aragorn, Legolas e Gimli con l'aiuto dei Rohirrim, tentano di difendere il cancello principale del Fosso di Helm.

Altri livelli[modifica | modifica wikitesto]

Torre di Orthanc[modifica | modifica wikitesto]

In questo livello bisognerà fronteggiare 20 ondate di nemici (uruk-hai, orchi, goblin e troll).