Il Corsaro Nero (film 1937)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il Corsaro Nero
Titolo originale Il Corsaro Nero
Paese di produzione Italia
Anno 1937
Durata 96 min
Colore B/N
Audio sonoro
Genere avventura
Regia Amleto Palermi
Soggetto Emilio Salgari
Sceneggiatura Amleto Palermi
Produttore Artisti Associati
Fotografia George Fanto
Montaggio Amleto Palermi
Musiche Alessandro Cicognini
Scenografia Enrico Verdozzi, Antonio Lozzi
Costumi Nenè Bardelli
Interpreti e personaggi

Il Corsaro Nero è un film del 1937, diretto dal regista Amleto Palermi.

Come protagonista del film la produzione, d'accordo con il regista sceglie Ciro Verratti, pluricampione di fioretto, sia mondiale che olimpico, sua compagna Ada Biagini, anche lei campionessa di scherma.

Si tratta del primo film in assoluto girato all'isola d'Ischia. [1] La "location" era S.Angelo D'Ischia e il grande scoglio di fronte al porto era, nell'immaginazione del regista, un'isola selvaggia dei caraibi.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Fonte: sito http://www.ischiafilm.it.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Tratto dal libro omonimo di Salgari, racconta la storia della figlia adottiva del Governatore di Maracaibo, rapita dal Corsaro Nero, deciso a vendicare la morte del fratello il Corsaro Rosso, vittima del governatore. Il rapimento si trasformerà in una storia d'amore a lieto fine.

La critica[modifica | modifica sorgente]

Nel fascicolo di Cinema del 10 dicembre 1936 " In questi anni il cinema d'avventura tra noi era rimasto un po' in sottordine, roba per seconde e terze visioni. Tornare oggi, come s'è fatto, in grande stile, a quel genere trascurato è segno di un più maturo senso del cinematografo. Segno di aver superato le pigre abitudini e le arrugginite posizioni drammatiche e comiche d'esito certo (o presunto tale). Due degli interpreti principali sono stati scelti tra i migliori rappresentanti della nostra giovinezza sportiva: Ciro Verratti il campione della scherma e Ada Biagini detentrice anch'ella di primati nella scherma e nel nuoto."

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema