Il'ja Stepanovič Šumov

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il’ja Šumov

Il'ja Stepanovič Šumov (in russo: Илья Степанович Шумов?; Arcangelo, 16 giugno 1819Sebastopoli, luglio 1881) fu uno scacchista russo.

Di famiglia nobile, studiò nel collegio della marina di San Pietroburgo, dopodiché navigò a lungo nel Baltico.

Nel 1847 ottenne un impiego nel Ministero della marina, dove fece carriera e nel 1880 fu collocato a riposo con il titolo di Consigliere di Stato.

Com'era uso all'epoca, giocò diversi match con alcuni forti giocatori.

Divenne famoso nel XIX secolo per aver pubblicato un libro contenente problemi con posizioni riproducenti figure allegoriche: "Recueil de problèmes scaccographiques et autres positions curieuses" (San Pietroburgo, 1867).

Un problema di Ilya Shumov[modifica | modifica sorgente]

Ilya Schumov
Wsemirnaja Illjustrazija, 1872
"La piramide di Cheope"
a b c d e f g h
8
Chessboard480.svg
f7 re del bianco
e6 pedone del nero
f6 pedone del bianco
g6 pedone del nero
d5 alfiere del bianco
e5 pedone del bianco
f5 pedone del nero
g5 pedone del nero
h5 pedone del nero
c4 pedone del nero
d4 pedone del bianco
e4 torre del bianco
f4 cavallo del bianco
g4 torre del bianco
h4 alfiere del bianco
b3 pedone del nero
c3 pedone del nero
d3 pedone del bianco
f3 re del nero
h3 pedone del bianco
a2 pedone del bianco
b2 pedone del bianco
c2 torre del nero
d2 torre del nero
e2 alfiere del nero
f2 alfiere del nero
g2 cavallo del nero
h2 pedone del bianco
8
7 7
6 6
5 5
4 4
3 3
2 2
1 1
a b c d e f g h
Il bianco muove e dà matto in tre
















Soluzione:  1. Cxg2 exd5 2. Te3+ Axe3 3. Ce1 matto

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Chicco, Porreca: Dizionario enciclopedico degli scacchi, Mursia, Milano 1971.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]