Iguanidae

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Iguanidi
63 Building guana.jpg
Un'iguana verde
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Reptilia
Sottoclasse Diapsida
Infraclasse Lepidosauromorpha
Superordine Lepidosauria
Ordine Squamata
Sottordine Lacertilia (Sauria)
Infraordine Iguania
Famiglia Iguanidae
Generi

La famiglia Iguanidae comprende 53 generi di rettili a forma di grosse lucertole comunemente chiamate iguane più il chuckwalla. Dei 53 generi, 50 si trovano nelle Americhe, due nel Madagascar e uno nella Polinesia.

Ciò che distingue gli iguanidi dagli altri lacertiformi, tuttavia, è la dentatura, disposta internamente nella mandibola. Questi rettili sono principalmente ovipari, con alcuni generi ovovivipari (Sceloporus e Phrynosoma).

Classificazioni delle iguanidae[modifica | modifica sorgente]

Due differenti classificazioni vengono usate per definire la struttura della famiglia. Quella tradizionale e la classificazione presentata da Frost (1989).

Classificazione tradizionale[modifica | modifica sorgente]

Famiglia Iguanidae

Classificazione di Frost[modifica | modifica sorgente]

Famiglia Iguanidae

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

rettili Portale Rettili: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rettili