Igor Cavalera

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Igor Cavalera
Nazionalità Brasile Brasile
Genere
Death metal
Thrash metal
Heavy metal
electro (MixHell)
Periodo di attività 1984 – In attività
Strumento batteria
Gruppo attuale MixHell, Cavalera Conspiracy
Gruppi precedenti Sepultura

Igor Graziano Cavalera (Belo Horizonte, 4 settembre 1970) è un batterista brasiliano, che fece parte del gruppo metal Sepultura.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Figlio di un diplomatico italiano nato a Fiume, nasce il 4 settembre 1970 a Belo Horizonte ed inizia a suonare la batteria a 10 anni.

Le sue prime influenze sono Led Zeppelin e Motörhead, in seguito Slayer e Venom.

Con il cantante/chitarrista e fratello maggiore Max Cavalera, agli inizi degli anni ottanta, fonda i Sepultura. Il gruppo pubblica l'album d'esordio (Morbid Visions) nel 1986 e, l'anno dopo, Schizophrenia, due album di rozzo e violento thrash metal, dove giocano un ruolo importante le influenze degli Slayer.

Il terzo capitolo Beneath the Remains' (1989) diviene il loro disco più famoso e presenta un suono più chiaro e definito rispetto ai precedenti. Ancora più apprezzato sarà l'album Arise, che determina la riuscita di un suono nettamente migliore (ancora oggi gli "estremisti heavy" lo preferiscono a tutti). Negli anni novanta il genere del combo subisce un enorme cambiamento. Igor abbandona le veloci ritmiche thrash e incorpora nel suo stile influenze crossover e ritmi tribali brasiliani. Ne escono così due album di grande successo come Chaos A.D. del 1993 e soprattutto Roots del 1996, fondamentale per l'aver tracciato un nuovo stile di suonare la batteria (ripreso anche dai KoЯn), che però venne criticato dai fan di vecchia data.

Questo cambiamento migliora lo stile di Igor rendendolo più variegato e permettendogli di uscire dai classici schemi dell'Heavy metal.

Oltre ad essere un batterista, Igor è anche un grande amante dello sport e pratica calcio, jiu jitsu brasiliano e snowboard.

Il 13 gennaio 2006 ha annunciato di abbandonare i Sepultura in vista della nascita del suo quarto figlio, aggiungendo però che sarebbe presto tornato dietro i tamburi. Invece, il 12 giugno 2006, Igor ha formalizzato il suo abbandono dai Sepultura per "incompatibilità artistiche". Al termine del sodalizio con i Sepultura, Igor Cavalera sviluppa la sua passione per la musica elettronica e dance dando vita al progetto MixHell con la moglie Laima Leyton. Inizia una serie di collaborazioni illustri nel campo della musica electro europea con dj del calibro di Erol Alkan e Boys Noize oltre all'amicizia che lo lega con i fratelli Deawaele meglio conosciuti come 2 Many Dj's e leader della alternative rock band Soulwax. Igor e Laima suonano costantemente in tutta Europa spesso entrambi in console come dj a volte con Igor che suona dal vivo la batteria accompagnando Laima che fa la dj. Igor è inoltre nuovamente al fianco del fratello Max nel progetto Cavalera Conspiracy; difatti, lui e i Cavalera Conspiracy daranno vita al primo album, Inflikted, un chiaro ritorno alle sonorità thrash/death dei primi Sepultura in chiave più moderna.

Altri gruppi con cui il batterista ha suonato sono i Nailbomb (assieme al fratello Max), gli Strife ed i Titas.

3 marzo 2011 Igor Cavalera annuncia l'uscita di Antigalactic nuovo EP di MixHell per Boysnoize records e nuovo video girato per le strade di Sao Paulo, in Brasile. L'Ep include remix di Mumbai Science, In Flagranti e Gui Boratto

Controllo di autorità VIAF: 85811291