Igor' Badamšin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Igor' Badamšin
Dati biografici
Nome Igor' Gajniachmetovič Badamšin
Nazionalità URSS URSS
Russia Russia (dal 1991)
Altezza 175 cm
Peso 70 kg
Sci di fondo Cross country skiing pictogram.svg
Dati agonistici
Ritirato 1997
Palmarès
Mondiali 0 0 1
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Igor' Gajniachmetovič Badamšin (cirillico Игорь Гайниахметович Бадамшин; Lesnoj, 12 giugno 196624 gennaio 2014) è stato un fondista e un allenatore di sci nordico russo. Fino alla dissoluzione dell'Unione Sovietica (1991) gareggiò per la nazionale sovietica.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Carriera sciistica[modifica | modifica sorgente]

In Coppa del Mondo ottenne il primo risultato di rilievo il 14 dicembre 1988 a Bohinj (10°) e l'unico podio il 17 dicembre 1989 a Calgary (2°).

In carriera prese parte a un'edizione dei Giochi olimpici invernali, Lillehammer 1994 (16° nella 30 km, 14° nella 50 km), e a quattro dei Campionati mondiali, vincendo una medaglia.

Carriera da allenatore[modifica | modifica sorgente]

Dopo il ritiro divenne allenatore di sci nordico negli Stati Uniti, dove morì nel 2014, all'età di 47 anni, colpito da un attacco cardiaco mentre sciava[1].

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Mondiali[modifica | modifica sorgente]

Coppa del Mondo[modifica | modifica sorgente]

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 15º nel 1990
  • 1 podio (individuale[3])[4]:
    • 1 secondo posto

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) CXC Coach Badamshin Passes Away on the Trails in fasterskier.com, 25 gennaio 2014. URL consultato il 17 maggio 2014.
  2. ^ Gara valida anche ai fini della Coppa del Mondo.
  3. ^ Fino al 2000 dati parziali per le prove a squadre.
  4. ^ Oltre a quello ottenuto in sede iridata e valido anche ai fini della Coppa del Mondo.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]