Ignazio Maloyan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ignazio Maloyan

Ignazio Maloyan (Mardin, 19 aprile 1869Çınar, 11 giugno 1915) è stato arcivescovo-eparca armeno-cattolico di Mardin, già membro dell'Istituto del clero patriarcale di Bzommar; fu ucciso dai turchi durante il genocidio degli armeni. È stato proclamato beato come martire da papa Giovanni Paolo II nel 2001.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]