Ignazio Giorgi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando il bibliotecario, vedi Ignazio Giorgi (poligrafo).
Ignazio Đurđević

Ignazio Đurđević, italianizzato Giorgi (Ragusa di Dalmazia, 16751737), è stato uno scrittore e religioso croato.

Lasciò poemi, trattati storici, filosofici e scientifici. Scrisse indistintamente in italiano, slavo e latino. Prima gesuita, passò all'ordine benedettino e diventò abate del monastero sull'isola Meleda.

Scrisse poemi lirici d'ispirazione biblica e parafrasi del salterio. A lui si deve inoltre una raccolta di autori della Repubblica di Ragusa: Vitae et carmina nonnullorum civium Rhacusinorum.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

  • I sospiri di Maddalena penitente (1728)
  • Poesie varie
  • Saltijer slovinski (1729)
  • Vitae et carmina nonulloruma civium Rhacusinorum

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • G. Druscich: Ignazio Giorgi. In: Pier Francesco Martecchini (ed.): Galleria di Ragusei illustri, Ragusa 1841 (ristampa Forni, Bologna 1974)

Controllo di autorità VIAF: 72188109 LCCN: nr89002192