Idrogenodotto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Idrogenodotto

L'idrogenodotto è un'opera costruita per il trasporto d'idrogeno attraverso le tubature.

Economia[modifica | modifica sorgente]

L'idrogenodotto è utilizzato per trasportare idrogeno dal punto di produzione al punto di utilizzo ed il costo di trasporto è simile a quello del gas naturale. Anche se la tecnologia impiegata è comprovata[senza fonte], la maggior parte dell'idrogeno è prodotto nel luogo di utilizzo con impianti di produzione situati ogni 50 - 100 km[senza fonte].

Storia[modifica | modifica sorgente]

Infrastruttura[modifica | modifica sorgente]

  • 2004 - USA - Costruzione di (1450 km) tubature per il trasporto di idrogeno a bassa pressione[4]
  • 2004 - Europe - Costruzione di (1500 km) tubature per il trasporto di idrogeno a bassa pressione[5].

Ricerca[modifica | modifica sorgente]

Si stanno svolgendo ricerche per l'impiego di tubature in Fibra-rinforzata di plastica (o tubature FRP) e dei tubi di termoplastica rinforzata[senza fonte].

Note[modifica | modifica sorgente]

La pressione di consegna del dotto può raggiungere 700-1,000 PSI.

Riferimenti[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ The Technological Steps of Hydrogen Introduction - pag 24
  2. ^ 2006 - vector of clean energy - pag 15
  3. ^ Hydrogen Pipeline Extension Strengthens Gulf Coast Network
  4. ^ 2004 USA pipelines
  5. ^ 2004 EU pipelines