Ictonyx striatus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Puzzola striata
Striped polecat.jpg
Stato di conservazione
Status iucn3.1 LC it.svg
Rischio minimo
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Mammalia
Ordine Carnivora
Famiglia Mustelidae
Genere Ictonyx
Specie I. striatus
Nomenclatura binomiale
Ictonyx striatus
Kaup, 1835

La puzzola striata (Ictonyx striatus, chiamata anche puzzola africana, zoril, zorille o zorilla) è un membro della famiglia Mustelidae (donnole) che ricorda molto uno skunk. Vive nelle savane e nelle distese aperte dell'Africa meridionale e occidentale.

Come altre puzzole, questo carnivoro è notturno. Possiede molte maniere per sfuggire ai predatori - tra cui l'abilità di emettere escrezioni nauseabonde dalle ghiandole anali, fingersi morta e arrampicarsi sugli alberi. Quest'animale è prevalentemente nero, ma ha quattro strisce bianche ben marcate che corrono dalla testa, attraverso il dorso, fino alla coda. La puzzola striata è lunga generalmente 60 centimetri, compresa una coda di 20 centimetri. Vive fino a 13 anni.

La puzzola striata è solitaria e tollera il contatto con altri membri della sua specie solo durante la stagione degli amori. I piccoli, da uno a tre per cucciolata, nascono generalmente tra settembre e dicembre.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

mammiferi Portale Mammiferi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mammiferi