Ice Haven

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ice Haven
fumetto
Titolo orig. Ice Haven
Lingua orig. inglese
Paese Stati Uniti
Autore Daniel Clowes (testi e disegni)
Editore it. Coconino Press
Collanaed. it. Coconino Cult
Albo it. unico

Ice Haven è un graphic novel di Daniel Clowes,edito in italiana dalla Coconino Press.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Ice Haven sembra una cittadina americana come tante, ma non fatevi ingannare dalle apparenze! Nella stessa tradizione letteraria di classici americani come “Piccola città” di Thornton Wilder e “L’antologia di Spoon River” di Edgar Lee Masters, Daniel Clowes ci racconta la storia di una città attraverso le vicende di alcuni abitanti, 29 storie che si intrecciano tra loro, ognuna con uno stile e un'atmosfera unici. Si va dalla perfida parodia dei Peanuts e dei Flinstones alla vicenda strappalacrime della diciassettenne Violet e del suo amore infelice, alla rivalità tra Random Wilder, il narratore ufficiale della storia, e Mrs.Wentz, ambedue aspiranti poeti ufficiali di Ice Haven. E, sullo sfondo, la misteriosa scomparsa del piccolo David Goldberg... Clowes riesce a tratteggiare l'essenza di un personaggio in poche vignette e a costruire una trama complessa e avvincente. Lasciando il lettore con la sensazione di abitare in un posto molto simile ad Ice Haven. L’AUTORE: Nato a Chicago nel 1961, Clowes ha conquistato ampia notorietà creando la serie a fumetti “Eightball”. I suoi lavori trascendono il mondo del fumetto e sono stati pubblicati da riviste di prestigio come Esquire, The New Yorker, Vogue, Time e Newsweek. Dai suoi lavori sono stati tratti due film di successo: Ghost world, interpretato tra gli altri da Thor Birch (American Beauty), e Art School Confidential. Un terzo film è attualmente in lavorazione.