Ibrahim Al-Harbi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ibrahim Al-Harbi
Dati biografici
Nome Ibrahim Matar Al-Harbi
Nazionalità Arabia Saudita Arabia Saudita
Altezza 177 cm
Peso 70 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Centrocampista
Squadra Ohud Ohud
Carriera
Squadre di club1
1993-2007 Al-Nassr Al-Nassr  ? (?)
2007- Ohud Ohud  ? (?)
Nazionale
1994-2003 Arabia Saudita Arabia Saudita 47 (?)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 12 marzo 2010

Ibrahim Matar Al-Harbi (10 luglio 1975) è un calciatore saudita, centrocampista dell'Ohud.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Iniziò la carriera professionistica nell'Al-Nassr di Riyad, vincendo per due volte il campionato e partecipando all'annata 1998, che vide il club vincere due trofei a livello internazionale e uno a livello nazionale. Nel 2007, dopo quattordici anni passati all'Al-Nassr, si trasferì all'Ohud di Medina.

Nazionale[modifica | modifica sorgente]

Prese parte a Atlanta 1996, sua prima competizione con la Nazionale, vincendo poi la Coppa d'Asia 1996. Nel 1998 venne convocato dal commissario tecnico Carlos Alberto Parreira per il campionato del mondo 1998; nel 2000 raggiunse la finale in Coppa d'Asia, mentre nel 2002 vinse la sua seconda Coppa delle Nazioni Arabe.

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Competizioni nazionali[modifica | modifica sorgente]

Al-Nassr: 1993-1994, 1994-1995
Al-Nassr: 1997-1998

Competizioni internazionali[modifica | modifica sorgente]

Al-Nassr: 1998
Al-Nassr: 1998
Al-Nassr: 1996, 1997

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]