Ibero Cruceros

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ibero Cruceros
Logo
Stato Spagna Spagna
Tipo Società per azioni
Fondazione 2007
Chiusura 2015
Sede principale Madrid
Settore turismo
Prodotti crociere
Sito web www.iberocruceros.es/

La Ibero Cruceros è stata una compagnia di navigazione angloamericana e spagnola con sede a Madrid in Spagna. L'azienda è stata fondata nel 2007 come filiale comune di Carnival Corporation e Orizonia Corporation, sotto il controllo esecutivo di Costa Crociere. La linea di crociera era finalizzata al mercato spagnolo e portoghese.

Chiusura[modifica | modifica wikitesto]

Nel maggio 2014 Costa Crociere annunciò l'intenzione di assorbire la società entro la fine dello stesso anno. Grand Celebration avrebbe dovuto entrare a far parte della flotta Costa ma nel novembre 2014 fu venduta alla società Bahamas Paradise Cruise Line mentre si trovava ai lavori in bacino di carenaggio a Marsiglia per la trasformazione (praticamente ultimata) in Costa Celebration. La Grand Holiday invece, dopo esser passata a Costa (ma senza entrare in linea), è stata venduta a Cruise & Maritime Voyages e nel 2015 verrà ribattezzata Magellan. Gli slot d'attracco di Ibero Cruceros presso il porto di Barcellona sono stati destinati unicamente alla nuova ammiraglia della controllante, Costa Diadema.

Destinazioni[modifica | modifica wikitesto]

Le flotte della Ibero Cruceros operavano viaggi in Europa, nel Mediterraneo, e in Sud America.

[1]

Navi[modifica | modifica wikitesto]

L'ex Grand Mistral, ora Costa neoRiviera (2013)

Le navi della Ibero Cruceros erano:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Barche della Ibero Cruceros