I tre musici

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
I tre musici
Autore Pablo Picasso
Data 1921
Tecnica olio su tela
Dimensioni 200,7 cm × 222,9 cm 
Ubicazione Museum of Modern Art, New York

I tre musici è un olio su tela realizzato nel 1921 dal pittore spagnolo Pablo Picasso. Misura cm 200,7x222,9 ed è conservato nel Museum of Modern Art di New York.

Quest'opera tratta un soggetto musicale ed è considerata il capolavoro del Cubismo sintetico. L'immagine viene scomposta in zone geometriche, differenziate soprattutto dal diverso uso del colore, e successivamente viene ricomposta sinteticamente, componendo un'immagine inedita.

La celebre opera raffigura tre personaggi mascherati: al centro c'è Arlecchino con una chitarra, a sinistra Pulcinella, che suona un clarinetto, e a destra un monaco che canta.

La visione per quanto riguarda i tre musici è frontale e bidimensionale, ma cambia per quanto riguarda la stanza in quanto si recupera il senso di tridimensionalità e profondità. La concezione dello spazio è tuttavia contraddittoria in quanto la parete di sinistra appare innaturalmente più lunga rispetto a quella di destra.

I colori di questo dipinto sono piatti e distesi su ampie porzioni del dipinto. Da notare la differenza di colore tra i dipinti del cubismo analitico (terrosi, neutri, tendenti alla monocromia) e i dipinti del cubismo sintetico (brillanti).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) L'opera nel sito ufficiale del Museum of Modern Art.
pittura Portale Pittura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pittura