I quasi adatti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
I quasi adatti
Titolo originale De måske egnede
Autore Peter Høeg
1ª ed. originale 1992
Genere Romanzo
Lingua originale danese

I quasi adatti è un romanzo di Peter Høeg del 1992.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Peter ha quattordici anni ed è solo. Da sempre. Dopo estreme ed indicibili esperienze trova accoglienza in una scuola privata a pagamento di Copenaghen. La scuola in oggetto decide di sperimentare nella Danimarca degli anni '70 l'integrazione di ragazzi "problematici" per "riportarli alla luce". Ciò viene fatto però a scapito delle singole personalità e delle libertà oggi normalmente riconosciute a bambini e ragazzi. Intuito di essere la "cavia" di questo esperimento Peter e altri due "ospiti" del "convitto" vivranno esperienze dure (troppo dure per degli adolescenti) e traumatiche che lasceranno segni indelebili. È lo stesso Peter che la racconta 20 anni dopo; il romanzo è quindi probabilmente autobiografico.

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

letteratura Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura