I pascoli dell'odio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
I pascoli dell'odio
Santa Fe Trail 3.jpg
Olivia de Havilland
Titolo originale Santa Fe Trail
Lingua originale inglese
Paese di produzione Stati Uniti
Anno 1940
Durata 110 min
Colore B/N
Audio Mono (RCA Sound System)
Rapporto 1.37 : 1
Genere western
Regia Michael Curtiz

Jack Sullivan (aiuto regista)

Sceneggiatura Robert Buckner
Produttore Robert Fellows (associato)
Produttore esecutivo Hal B. Wallis
Casa di produzione Warner Bros
Fotografia Sol Polito
Montaggio George Amy
Effetti speciali Byron Haskin, Hans F. Koenekamp (come H.F. Koenekamp)
Musiche Max Steiner (anche direzione musicale, non accreditato)

Leo F. Forbstein (direzione musicale)

Scenografia Errol Flynn

John Hughes

Costumi Milo Anderson

Eugene Joseff (gioielli)

Trucco Perc Westmore
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

I pascoli dell'odio (Santa Fe Trail) è un film del 1940 diretto da Michael Curtiz.

È un western statunitense con Errol Flynn e Olivia de Havilland.

A dispetto delle numerose inesattezze storiche, la pellicola fu uno dei successi di botteghino di quell'anno e segnò la settima collaborazione tra la coppia Flynn-De Havilland. Nonostante il suo titolo originale (Santa Fe Trail), la pellicola non ha nulla a che fare con la celebre linea ferroviaria Santa Fe Trail, narrando invece la storia della vita del comandante di cavalleria Jeb Stuart (Errol Flynn) che divenne generale dell'Esercito Confederato durante la Guerra di Secessione Americana, in concomitanza con la sua storia d'amore con Kit Carson Holliday (Olivia de Havilland) che interpreta un personaggio del tutto fittizio e della sua lotta contro l'attivista per i diritti degli schiavi John Brown interpretato da Raymond Massey.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film fu prodotto dalla Warner Bros. Pictures Inc..

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema