I figli del secolo (film 1953)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
I figli del secolo
Titolo originale Money from home
Lingua originale inglese
Paese di produzione Stati Uniti
Anno 1953
Durata 100 min
Colore colore
Audio sonoro
Rapporto 1,75:1
Genere comico
Regia George Marshall
Soggetto Damon Runyon
Sceneggiatura Hal Kanter
Produttore Hal B. Wallis
Casa di produzione Paramount Pictures
Distribuzione (Italia) Paramount (1954)
Fotografia Daniel L. Fapp
Musiche Leigh Harline
Scenografia Henry Bumstead
Costumi Edith Head
Trucco Wally Westmore.... supervisore makeup
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

I figli del secolo è un film comico stereoscopico del 1953 diretto da George Marshall e interpretato da Dean Martin e Jerry Lewis.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Herman, cantante ricattato da un gangster, deve fare in modo che un certo cavallo non partecipi a una certa corsa. Si affida pertanto a suo cugino Virgil, il quale dovrà montare il cavallo in questione al posto del vero fantino. Il cavallo vince e l'allibratore, debitamente ravveduto, ne sposa la bella proprietaria.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema